Uomini e Donne, l’opinionista Tina Cipollari sostituita da Barbara De Santi: ecco cos’è successo

Lunedì 14 gennaio 2018 è andata in onda una nuovissima puntata di Uomini e Donne, l’amatissimo dating show di Maria De Filippi. Al trono over i colpi di scena non mancano mai e così durante una lite tra Gemma Galgani e Rocco Fredella è accaduto l’impensabile. I due, che sono stati una coppia nonostante gli alti e bassi, sembrano aver deciso definitivamente di dirsi addio. Durante la loro lite però si è intromessa Barbara De Santi, vulcanica dama del parterre del trono over. La donna non ha perso tempo per attaccare la Galgani e così le due si sono trovate in un’accesa discussione. La dama è stata accusata sia da Gemma che da Rocco di voler “prendere il posto di Tina Cipollari”, Barbara infatti si è intromessa in una discussione dove apparentemente non c’entrava nulla. 

Lo scherzo ad Angela

Un misterioso uomo, seduto nel pubblico, prende la parola e si “dichiara” alla dama Angela di Uomini e donne. È successo nella puntata del trono over in onda mercoledì 9 gennaio. Maria De Filippi comunica alla discussa signora Angela, spesso criticata da Tina Cipollari e Gianni Esperti per la presunta preferenza verso uomini benestanti, che un nuovo cavaliere ha chiesto di conoscerla. Ma in realtà c’è qualcos’altro dietro. 

Giuliano, fratello dell’irriverente vamp di Uomini e donne, ha 64 anni e viene da Viterbo. Almeno così si presenta. La conduttrice gli chiede di guadagnare il centro dello studio per conoscere da vicino Angela, dama che avrebbe intenzione di corteggiare all’interno del programma. 

Tina Cipollari si inserisce subito nella conversazione, come suo solito, e chiede all’uomo quale sia la sua situazione economica, lanciando ancora una volta una frecciatina indiretta ad Angela. Giuliano risponde di aver lavorato in una impresa edile che ora è passata nella mani del figlio. Afferma di essere separato da 15 anni e di avere una grande passione per i viaggi. Proprio la stessa passione di Angela, che non nasconde di trovarlo piacente e si interessa ancor di più quando sente che l’uomo in primavera vorrebbe partire per una crociera nel Mediterraneo.

Comments

commenti