Sentono strani rumori dal lavandino: incredibile cosa scoprono

In un hotel non lontano dal centro di Londra è successo qualcosa di disgustoso. Una coppia, trovatasi lì per una vacanza sente rumori dal lavandino del bagno per tutta la notte. Quello che la coppietta scopre il mattino dopo è raccapricciante.

Una coppia giovane decide di trascorrere le vacanze vicino la capitale britannica, immersi nella natura. Purtroppo qualcosa va storto, infatti, la casa dove alloggiano ha un bagno spaventoso: rumori sospetti provengono dal lavandino. I due, stanchi di sentire gorgheggiare dal lavabo decidono di scoprire cosa provocava tutto quel trambusto. La scoperta è stata sconvolgente: delle blatte fuoriuscivano dal buco del lavandino e perdendo l’equilibrio vi ricascavano facendo rumore. Alla vista degli insetti i due sono corsi fuori in cerca di aiuto.

Strani rumori in giardino: lo scoperta è sconvolgente

Una coppia di turisti in vacanza sulle Alpi, ha iniziato a sentire, durante la notte, dei rumori inquietanti, provenienti dal giardino del loft in affitto tra le montagne. Insospettiti e anche impauriti dalla situazione, hanno preferito rimanere chiusi in casa e aspettare che il rumore cessasse. Ma il brusio e i colpi contro la parete hanno iniziato ad essere sempre più insistenti; così il marito all’alba del mattino seguente, ha deciso di verificare di cosa si trattasse. Giunto con una pala e una mazza nei pressi del giardino, ha fatto una scoperta sorprendente: una mamma cerva e il suo piccolo cerbiatto, avevano trovato riparo tra le foglie alte del giardino. Gli animali, sentiti i passi dell’uomo sono usciti allo scoperto, scappando nel bosco.

Sentono strani rumori dalla soffitta: la scoperta è scioccante

Una storia assurda e inquietante quella successa ad una famiglia di Trieste. A fare la tremenda scoperta il figlio di 10 anni. La famiglia ha raccontato di sentire già da qualche giorno dei rumori davvero fastidiosi, provenire dalla loro soffitta. Un luogo della casa che utilizzavano spesso. Ma la scoperta incredibile è stata fatta dal figlio della coppia, di soliti 10 anni. Oscar, questo il nome del bimbo, ha accompagnato il papà in soffitta per cercare l’albero di Natale e realizzarlo durante la giornata dell’Immacolata. Salito per primo su in soffitta, quello che trova è inquietante. Uno sciame di vespe stava rompendo il pavimento per farsi strada per arrivare fin dentro la casa. Le urla del piccolo hanno raggiunto subito ogni stanza della grande villa in cui abita con la mamma e il papà In suo soccorso è arrivato il papà, che ha risolto la situazione e riportato la serenità in casa.

Comments

commenti