Iva Zanicchi operata d’urgenza: grande paura per la cantante

Iva Zanicchi operata d’urgenza. La cantante è apparsa con un occhio bendato nel programma di Piero Chiambretti, Cr4. Diversamente da altre volte, l’aquila di Ligonchio non era presente in studio proprio perché è stata operata solo qualche giorno fa. Ma cosa è successo a Iva?

A spiegarlo la diretta interessata che, in collegamento con il conduttore e i suoi ospiti, ha dichiarato di esser stata colpita dalla “malattia dei giovani”. “Sono stata colpita dalla cataratta“, così ha spiegato Iva. L’operazione, in realtà, era già in programma da diverso tempo ma la situazione si è aggravata da un momento all’altro ed è stata operata d’urgenza. “Dovevo operarmi la prossima primavera ma la situazione è degenerata la scorsa settimana in sala trucco ho iniziato a non vederci più”, ha raccontato la Zanicchi. Una grave infezione che l’ha colta durante le registrazioni di Tú sí que vales, “la membrana si è spezzata in quattro punti e si è creata un’infezione”.

Iva Zanicchi parla del sesso a 60 anni: “Gli uomini hanno ancora pretese sessuali”

Iva Zanicchi torna a parlare di sesso in tv. La cantante ha infatti rivelato dei dettagli piccanti sul suo rapporto con la sessualità in età adulta. La Zanicchi ha ammesso: “Bisogna avere il senso del tempo che passa. A 70 anni non ne hai 40, non puoi mettere la minigonna. Ti puoi rifare quello che vuoi ma è ancora più triste, penso a quelle con le labbrone come canotti, gli zigomi come mele appena colte, gli occhi sbarrati… No, no… Io a 40 anni ho smesso di indossare i jeans, mi sembravano fuori luogo. Oggi non ci penso neanche perché la mia taglia, diciamo, è un po’ abbondante. Bisogna avere pudore“.

E su sesso ha dichiarato: “Gli uomini invecchiano più delle donne, perché gli viene la pancetta, perdono i capelli, diventano più brontoloni. La donna si mantiene più giovane, l’uomo si spaventa di più della vecchiaia. Il sesso è fondamentale e la donna, si sa, può anche fingere, ma l’uomo… L’uomo invece vuole dimostrare di farcela ancora e lì si frega. A 60 anni un uomo ha ancora pretese sessuali… Io avevo un nonno meraviglioso rimasto vedovo a 50 anni. Poi si è innamorato di una vedova con 4 figli che aveva 20 anni di meno e si è sposato a 65 anni. Io ero diventata amica di sua moglie e lei mi ha confidato che mio nonno era ancora molto, molto attivo“.

Iva Zanicchi spiazza tutti: ecco quando ho perso la verginità

Iva Zanicchi è stata una degli ospiti attesi nella trasmissione “#CR4-La repubblica delle donne”, il nuovo programma di Piero Chiambretti in onda su Rete4. Uno spazio dedicato alle donne, all’universo femminile e alle loro esperienze. Iva Zanicchi è stata così intervistata da Chiambretti che ha voluto parlare non solo della carriera della cantate ma anche della sua vita privata. Infatti dopo qualche domanda sulle sue canzoni il conduttore ha incalzato il ritmo e si è spinto oltre ponendo domande intime alla Zanicchi, che senza problemi, ha risposto spiazzando il pubblico. Iva ha infatti rivelato: “Sono arrivata a 26 anni vergine perché mia mamma ci metteva paura” scioccando il pubblico.

Anche se questa non era la prima volta che la Zanicchi parlava della sua verginità. Infatti già qualche settimana fa Iva Zanicchi ospite a “Domenica Live” aveva accennato un racconto della sua prima esperienza sessuale. Alla domanda di Barbara D’Urso: “Ma è vero che sei arrivata vergine al matrimonio?” la cantante ha sorriso e risposto: “Sì, erano altri tempi. Mia madre mi aveva terrorizzato sugli uomini. Mi diceva che era pericoloso per quella roba lì che hanno sotto”. “In realtà – confessa la Zanicchi – l’ho persa qualche giorno prima del matrimonio”.

Comments

commenti