Contadino trova un uovo misterioso sotto la sua gallina: la scoperta è inquietante

E’ davvero singolare ciò che è accaduto ad un contadino australiano. L’uomo infatti, co-proprietario di un’azienda che alleva galline e consegna uova fresche in tutta l’Australia, una mattina ha fatto una scoperta davvero sconvolgente. 

Non poteva letteralmente credere ai suoi occhi: eppure era proprio vero, sotto la sua gallina non c’era il solito uovo, ma uno gigante, grande più del doppio. La scoperta, ovviamente, ha subito incuriosito Scott Stockman, un contadino australiano di 47 anni che lavora nell’azienda di famiglia, la Stockman’s Eggs, che consegna uova fresche in tutta l’Australia. Insomma, di uova Scott se ne intende, ma non riusciva a credere alle dimensioni di quella che aveva in mano, così ha deciso di “studiarlo” (e di fotografarlo per metterlo sui social). L’uovo pesava ben 176 grammi e in pratica era più grande di ben tre volte rispetto a un normalissimo uovo di gallina. Ma come era possibile tutto ciò?

Scott, ha deciso di aprire l’uovo

Non sapendo bene come comportarsi di fronte la scoperta inquietante, per Scott c’era un’unica cosa da fare: aprire l’uovo. Così ha capito che ne conteneva un altro intero, con tanto di guscio intatto. Questo tipo di evento, in realtà, non è rarissimo. Un fatto del genere si verifica quando un uovo che non è pronto per essere deposto, ritorna al punto di riproduzione della gallina, e attorno ad esso, si forma un nuovo uovo. Ma è estremamente raro che due uova intatte siano deposte insieme in quel modo.

La foto è diventata virale

Le foto di Scott sui social sono diventate virali e diversi studiosi hanno dato la loro opinione scientifica. “Biologicamente, non riesco a capire perché l’uovo più piccolo non sia mai uscito, è molto strano” ha detto il professor Raf Freire alla ABC News. Va detto, comunque, che vista la particolarità, nessuno ha mangiato il contenuto di quelle uova, Scott e la sua famiglia hanno (giustamente) preferito evitare…

Comments

commenti