Flavio Insinna da L’Eredità finisce in carcere: cos’è successo

Flavio Insinna passa da L’Eredità al carcere. La frase potrebbe lasciare spiazzato il pubblico eppure è proprio così. Il conduttore, infatti, è stato coinvolto da Simone Cristicchi in un progetto volto a portare la cultura nelle carceri e al tempo stesso far conoscere la vita delle carceri al mondo intero. Insomma, si tratta di una causa decisamente buona. A dicembre, dal primo del mese, Insinna sarà impegnato a teatro come protagonista di un progetto intitolato Cento lettere. Dalle sbarre alle stelle.. Con Simone Cristicchi nei panni di regista e ideatore, il conduttore di Rai 1 reciterà insieme a dieci detenuti di Pescara. Il conduttore avrà il ruolo di voce narrante, mentre il testo è tratto dal libro di Attilio Frasca. Quest’ultimo ha una storia molto particolare da raccontare: dopo essere finito in carcere per omicidio, in 10 anni ha scritto numerose lettere al regista della Rai Fabio Masi. Ora quelle lettere sono destinate ad allietare il pubblico e a mostrare un’altra faccia della medaglia.

La voce dell’esperienza

Con una lunga carriera da attore e una preparazione teatrale profondissima, Flavio Insinna è sembrato il candidato ideale per questo coraggioso progetto. Cristicchi da anni Dedica le sue energie nel portare a galla la voce degli ultimi e le storie dei più deboli (basti pensare al brano con il quale ha vinto il Festival di Sanremo, idealmente ambientato in un manicomio). Così, la collaborazione tra i due è stata praticamente naturale. Chissà se l’iniziativa aiuterà Insinna nel riabilitarsi di fronte.

Concorrente troppo sexy: studio in visibilio

Intanto a L’Eredità sia il conduttore che il pubblico sono rimasti notevolmente colpiti dall’aspetto fisico di una concorrente (qui la sua foto) . Nella puntata di lunedì 10 dicembre si è presentata una certa Laura da Sanremo, una ragazza mora e con grandi occhi castano scuro. Insomma, la tipica bellezza mediterranea. Peccato che la sua permanenza nel game show sia durato pochissimo. La ragazza è caduta su una domanda non difficilissima: “Studia in un convento di suore”. La risposta giusta era ‘educanda’, ma la concorrente ha saputo darla solamente quando ormai era troppo tardi, proprio sul gong. Insomma, tempo scaduto. Così Laura si è sfidata nel primo duello contro un’altra concorrente, Elena, per passare alle sfide successive. A spuntarla tra le due è stata proprio Elena, così l’avvenente sanremese ha dovuto salutare tutti e andarsene. Il suo breve passaggio in ogni caso ha lasciato il segno: Laura ha conquistato il pubblico in studio, i telespettatori da casa e anche il timoniere Flavio Insinna, apparso abbastanza colpito dall’avvenenza della giovane giocatrice del suo quiz.

Photo credits Facebook

Comments

commenti