Gabriel Garko si è sposato in segreto? Lo “scoop” di Mara Venier a Domenica In

Gabriel Garko, all’anagrafe Dario Olivieri, è stato uno dei grandi ospiti dell’ultima puntata di Domenica In. L’attore torinese si è raccontato senza filtri alla padrona di casa Mara Venier, che è riuscita ad ottenere un vero e proprio scoop dall’intervistato. Garko ha infatti mostrato un anello al dito, affermando: “Potrei essermi sposato”. 

Gabriel Garko si è sposato segretamente? La dichiarazione a Domenica In

Gabriel Garko è intervenuto come ospite a Domenica In, nella puntata in onda domenica 9 dicembre. L’attore ha mostrato a Mara Venier un misterioso anello. Al momento non è chiaro quale sia il legame tra Garko e l’attrice Adua Del Vesco, con cui si parlava di nozze circa un anno fa. Così “Zia Mara” prova a scoprire qualcosa in più e cerca di farlo sbottonare: “Sei single?”. “Che domande fai?”, risponde Garko sfoggiando un sorriso smagliante e toccandosi l’anulare della mano sinistra dove si vede quella che sembra proprio una fede nuziale. “Se sono sposato? Potrei esserlo. Ho detto ‘potrei’!”. Insomma Gabriel Garko, che ha parlato anche della presunta sua omosessualità, lancia il sasso e nasconde la mano, lasciando sospesa la questione matrimonio. 

Gabriel Garko è omosessuale? L’attore non vuole più smentire

In passato si è spesso parlato della presunta omosessualità di Gabriel Garko, cosa che il gossip ha alimentato e continua ad alimentare nonostante le varie smentite del bellissimo della tv. Questo argomento è stato trattato anche nell’intervista con Mara Venier dove Gabriel si è detto stanco di affermare che non è omosessuale e di alimentare i pettegolezzi, così sceglie di non rispondere più alle domande sulla sua vita privata. Nonostante ciò, l’attore parla del suo rapporto con gli psicologi e con l’analisi, mandando al mittente ogni tipo di etichetta: “La società non ci lascia la libertà di essere come si vuole nella vita. Chi ha detto che bisogna sposarsi e fare figli? La normalità è soggettiva, cosa vuol dire essere normale? Per me è una cosa, per te è un’altra. A certe domande non voglio rispondere più. Se guardi davvero le vite delle persone, ce ne sarebbe da giudicare. Perché farlo solo con i personaggi pubblici? Mi hanno attaccato anche quando ho detto che oggi mi circondo solo di due tipi di persone: quelli a cui voglio bene e quelli che uso per il mio lavoro. Questa è una cosa che fanno tutti, perché negarlo?”

Загрузка...

Gabriel Garko a Domenica In: il racconto terribile dell’incidente

Il bel 46 enne ha ricordato con la conduttrice Mara Venier anche la bellissima esperienza del 2016 al Festival di Sanremo accanto a Carlo Conti e Virginia Raffaele, ma anche parlato del tragico incidente in cui è rimasto coinvolto alcuni giorni prima del debutto all’Ariston. La villetta che lo ospitava è infatti esplosa a causa di una fuga di gas, provocando la morte della proprietaria. Garko, in quell’occasione, rimase ferito ma ciò nonostante non annullò la sua partecipazione alla kermesse canora. “Per me non è facile parlare di questa cosa. Ho avuto la fortuna di essere affiancato subito da uno psicologo – esordisce l’attore -. Avevo preso in affitto questa casa per stare lontano da tutto e tutti. Non ne ho mai parlato in televisione perché ho rispetto della persona che è venuta a mancare”.

Gabriel racconta poi a Mara i particolari di quella terribile mattina. “Sono andato a dormire e mi sono svegliato che ero sotto le macerie con le fiamme attorno. Mi era caduto il soffitto addosso. Non c’erano più muri, ho camminato sui vetri senza accorgermene…Dopo è stato difficile, non riuscivo più a dormire, a stare al buio. E’ andata avanti per un po’, ho avuto degli attacchi di panico e grazie allo psicologo sono riuscito ad andare avanti. Quando succede una cosa del genere capisci che queste tragedie possono succedere in qualsiasi momento a chiunque”. L’attore racconta anche di come l’incidente lo abbia cambiato. “Adesso dò più valore a un sacco di cose. Sono cambiate molte cose anche nei rapporti con la famiglia e gli amici, dò più valore alle cose che ho attorno”.

Photo Credits Facebook

Comments

commenti

Загрузка...