Un Posto al Sole: anticipazioni puntata 7 dicembre 2018

Ecco dove eravamo rimasti:

Alberto è con le spalle al muro e l’unico a credere della sua innocenza è Valerio, che lo abbandona proprio dopo aver scoperto che, in realtà, l’assassino di Veronica è sua figlia. Il processo giunge alle deposizioni e il Palladini decide di riprendersi la rivincita puntando il dito contro Adele, l’anello debole della famiglia Viscardi.

Susanna, nel frattempo, chiede spiegazioni a sua madre circa il suo comportamento.Invece, Adele lascia definitivamente i lavori a casa Poggi e finge che vada tutto bene per amore della figlia. Perdona anche Manlio, il marito, il quale dice di essere pentito per essere stato così violento nei suoi confronti. Infine, Serena e Filippo si prendono la rivincita su Flora, la cugina della Cirillo, che ha tentato di ingannarli. Tutto questo grazie all’aiuto e ai consigli di Spartaco.

Un Posto al Sole: anticipazioni del 7 dicembre 2018

In questa nuova puntata di Un Posto al Sole, vedremo Alberto mettere in seria difficoltà Vera e, Valerio tentare di riavvicinarsi a Elena. Ecco le anticipazioni della puntata di questa sera.

Palladini è deciso a prendersi la sua rivincita

Vera, riconosciuta da Alberto come l’anello debole della famiglia Viscardi, viene messa a dura prova durante in processo, dal Palladini stesso. Le provocazioni durante l’interrogatorio le causano una gran confusione a livello mentale, ma Alberto è pronto a tutto pur di dimostrare la sua innocenza. Nel frattempo, mentre viene allestito l’albero di Natale, Giulia torna a casa prima del dovuto ma ci saranno altre sorprese..

Valerio cerca di riavvicinarsi ad Elena

A causa dei problemi con Vera, Valerio si è allontanato dalla compagna, ma una volta ritrovata la serenità decide di riavvicinarvisi. Invece, Renato e Otello proseguono con il loro scherzo ai danni di Raffaele: testeranno i suo spirito natalizio.

 

 

Comments

commenti