Emanuela Folliero e la paura degli extracomunitari: “Non posso camminare da sola”

Emanuela Folliero si è raccontata in un’intervista rilasciata a Libero e ha rivelato di vivere un momento di grande paura nella sua città, Milano. “Non posso camminare da sola”. La conduttrice di rete 4 ha espresso la sua paura nei confronti degli extracomunitari e ha puntato il dito contro la sicurezza: “Non mi sento sicura a Milano, ci sono troppi immigrati: quando cammino da sola ricevo insulti osceni“.

La paura di Emanuela Folliero

Bella bocca, pom*** gratis?”. Non mi vesto appariscente, ma l’altra sera questo mi ha detto un extracomunitario tornando a casa – spiega – “In altri momenti avrei detto qualcosa, invece sono scappata a casa da mio marito”. “Non abito lontano dalla Stazione Centrale di Milano, prima scendevo a portare il cane a fare i bisogni – racconta ancora la Folliero – di solito sto attenta, ma l’altro giorno sono stata presa alla sprovvista e mi è sbucato da dietro un ubriaco. E’ inutile fare di tutta l’erba un fascio, non sono tutti così, ma se un bicchiere può contenere solo due dita d’acqua e tu ne versi un litro, l’acqua esonda. La mia proposta è di aumentare i controlli. Almeno vicino alla stazione”.  

Emanuela Folliero: bikini esplosivo a 53 anni

L’ormai ex annunciatrice di Rete 4, Emanuela Folliero, posta sul suo profilo Instagramuna foto molto sexy, che la ritrae con un fisico statuario. Il bikini super esplosivo della Folliero, lascia vedere le forme perfette e il decolleté invidiabile: insomma un corpo da ventenne, per una bellissima donna di 53 anni. La bellezza di Emanuela, sta anche nella sua semplicità e nella sua ironia, lo scatto la ritrae infatti in una simpatica posa da “acrobata” sopra una statua a forma di foca del circo. “Sono brava?”, chiede lei. Migliaia di complimenti e like per l’annunciatrice tra le più amate dagli italiani.

Comments

commenti