Vip italiane rifatte: le foto prima e dopo

Che fine hanno fatto le bellezze Hollywoodiane?

Ormai la chirurgia sembra non essere più un tabù. In italia e nel mondo, le star internazionali sembrano non riuscire più a farne a meno. Ad Hollywood sopratutto, sono rimaste davvero in poche le star naturali e i prima e dopo sono un vero disastro. Per alcune, si tratta ancora di piccoli ritocchini, quasi invisibili, ma altre invece sono diventate davvero irriconoscibili. E non parliamo più soltanto delle donne. La cosa che più colpisce, oltre all’abuso di chirurgia, è il pessimo risultato che spesso hanno.

Tra le star che si sono fatte prendere la mano negli ultimi anni, troviamo la bellissima Nicole Kidman e Meg Ryan, la fidanzata d’America negli anni ’90. La loro espressività infatti, sembra quasi totalmente andata via. Questo ha causato non pochi problemi anche nell’ambito lavorativo. Le offerte cinematografiche, hanno avuto un calo impressionante.

La cosa che lascia un p0′ tutti sbalorditi, è che la maggior parte delle star hollywoodiane sono sempre state talmente belle e affascinanti che non avrebbero di certo avuto alcun bisogno di ritoccarsi. Sarebbero state molto più apprezzate se avessero continuato la loro carriera nella maniera più naturale possibile. Quando si tratta di personaggi famosi per cui l’immagine è fondamentale poi, l’invecchiamento può diventare un vero e proprio incubo.

Ecco alcuni dei risultati

Tanti produttori e registi hanno ormai da tempo deciso di rinunciare alla presenza di Nicole Kidman all’interno dei loro film, nonostante la sua bravura. Alcune però a differenza, non hanno mai ammesso di essere ricorse alla chirurgia estetica. Uma Thurman e Renèè Zellweger, ad esempio, negano qualsiasi aiuto artificiale, giustificandolo solo con un cambio di alimentazione e di stile di vita. Kim Kardashian, si è progressivamente sottoposta ad impercettibili ritocchi. Ma confrontando le foto della diva che la ritraggono a distanza di anni, è impossibile non accorgersi dell’aspetto mutato. Negli ultimi dieci anni Kim ha modificato notevolmente i tratti del suo viso.

 

 

 

Molto spesso, la chirurgia estetica, riesce ad appagare il desiderio di non invecchiare di molte star. Il motivo è che non riescono ad accettare l’idea di non essere più come all’inizio della loro carriera. Vorrebbero tornare ad essere lo splendore che erano tanti anni prima e mostrarsi nello stesso modo con cui si sono fatte conoscere dal pubblico. Vorrebbero fermare a tutti i costi il loro tempo e quindi chiedono aiuto al chirurgo. Alcune donne, faticano davvero ad accettare i naturali segni dell’età.

Sembrare delle vent’enni a tutti i costi però, spesso le rende quasi ridicole agli occhi di molto. I risultati chiaramente non possono essere ottimali, anzi. Il viso di una vent’enne addosso ad una donna adulta di 50anni, si nota eccome! Le star quindi, esorcizzano il naturale invecchiamento a colpi di zigomi alti e sporgenti, sorrisi finti, labbra canotto o a gommone, lifting che camuffa le rughe, seni e nasi rifatti e infiltrazioni di botox che alterano i tratti e i lineamenti del viso. Alcuni prima e dopo, sono davvero inquietanti.

In tutto questo però, c’è anche chi ha avuto il coraggio ammettere di essersi pentita.  Simona Ventura ad esempio, ha rifatto seno e naso, poi si è pentita. Ilary Blasi, ha ritoccato parecchio le labbra. Nel caso di Alba Parietti labbra e zigomi. Stessa cosa per Nina Moric. Tra le vip italiane più rifatte, non poteva mancare Francesca Cripriani. Da Maria De Filippi alla bellissima Ornella Muti che ha fatto il botox al viso. Anche la nostra icona di bellezza Monica Bellucci non ha resistito al chirurgo. Come loro tante altre, sopratutto giovanissime della televisione italiana che sembrano aver ceduto alla chirurgia estetica, davvero troppo presto.

 

 

 

Comments

commenti