Lady Diana è ancora viva: 3 misteri da svelare

Chi ha ucciso Lady D? Nessuno, probabilmente. Lo dicono la logica e il buon senso (la macchina della principessa stava andando a circa 120 chilometri orari, in città, al momento dello schianto) e le numerose inchieste e indagini (la Paget, su tutte, condotta proprio per accertare la plausibilità di alcune teorie del complotto).  Il risultato di ogni verifica sulla morte di Lady D. è sempre lo stesso: la notte del 31 agosto del 1997, sotto il tunnel dell’Alma, la macchina della Principessa, che non indossava la cintura, andava troppo veloce e per di più era guidata da un autista ubriaco, ha preso a tutta velocità un pilone. l primo sostenitore della teoria del complotto è il padre di Dodi, Mohammed Al Fayed, miliardario tenacemente convinto del fatto che suo figlio e la principessa Diana siano stati uccisi e  che ha presentato i risultati della bellezza di 175 interrogazioni alla commissione di indagine sulla morte di suo figlio e di Diana, arrivando, va detto, a scarsi risultati: le sue teorie sono state regolarmente smentite dalle inchieste ufficiali o si sono rivelate infondate. Per cercare di dare voce alla sua convinzione che la morte di Diana e Dodi sia stata il risultato di un complotto Al Fayed ha finanziato un film, Unlawful Killing, presentato a Cannes (la città, non il Festival) ma che non è mai stato distribuito in sala, perché nessuna assicurazione si è presa la responsabilità di indennizzare il film dalle sicure querele che sarebbero arrivate. Nonostante la completa assenza di prove, però, le teorie del complotto sono dure a morire, e venti anni dopo, ancora, ipotesi più o meno fantasiose rispetto alla morte di Lady D. in alcuni casi avvalorate da zone d’ombra e interrogativi a cui nessuno ha mai risposto.

O meglio: i paparazzi non hanno ucciso nessuno, ma con la loro smania di catturare immagini della Principessa e del suo compagno hanno innescato la catena di eventi che ha portato alla sua morte.
Diana, come disse il fratello nel corso dell’omelia al suo funerale, “Portava il nome della dea della caccia ma è stata cacciata come nessuno mai” e infatti la ricostruzione ufficiale dell’incidente, più volte confermata, è quella che la macchina di Lady D. fosse in fuga dai fotografi. Leggenda vuole che questi ultimi, in un accesso di cinismo, abbiano fotografato anche il suo corpo agonizzante prima dell’arrivo dei soccorsi. Ed effettivamente alcune foto di Diana in macchina circolano (anche se molte sono clamorosi falsi) e l’unica ritenuta attendibile è stata pubblicata alcuni anni fa dal settimanale Chi, in esclusiva mondiale e tra mille polemiche, dopo essere stata mostrata nel documentario Unlawful Killing.

Lady Diana, spunta una lettera imbarazzante per la Principessa

Lady Diana, spunta una lettera imbarazzante per la Principessa. La principessa del popolo e il Principe Carlo si sono lasciati ormai 26 anni fa, ma continuano ad uscire indiscrezioni e interessanti dettagli su uno dei matrimoni più chiacchierati di sempre; la famiglia del Principe Carlo non è mai stata favorevole alla separazione tra Carlo e Lady D. E’ emerso addirittura che il Prinicpe Filippo si sia schierato apertamente con la Principessa del Popolo. Mirror, tabloid d’oltre manica, è entrato in possesso di alcune lettere fra il padre di Carlo e la Principessa  Diana che sembrano dimostrare questa tesi. In una lettera del 1992 il principe Filippo scriveva a Diana: “Non riesco a immaginare che qualcuno sano di mente ti lascerebbe per Camilla. Una simile prospettiva non era mai entrata nelle nostre teste». Ma non solo, il marito della regina Elisabetta arrivò a definire suo figlio uno «sciocco», perché un uomo della sua posizione non avrebbe dovuto rischiare la reputazione per stare con un’altra. Non manca però un piccolo ammonimento nei confronti della principessa: “Puoi dire onestamente che la relazione di Carlo con Camilla non abbia nulla a che fare con il tuo comportamento nei suoi confronti nel vostro matrimonio?”. Altre recenti indiscrezioni, stavolta del magazine Novella 2000, hanno riportato di una presunta figlia segreta della Principessa, concepita ancora prima del matrimonio con il Principe Carlo d’Inghilterra. È l’ipotesi avanzata da un’inchiesta pubblicata su Novella 2000 e che sta impazzando nel web. La bellissima e amatissima Diana Spencer, secondo le testimonianze riportate dal noto settimanale, supportate anche da alcuni presunti documenti ufficiali, avrebbe concepito una figlia attraverso la fecondazione in vitro. Una gravidanza avuta prima del matrimonio con Carlo e ancor prima di far parte della famiglia reale. Sarah, questo sarebbe il nome della misteriosa bambina, ormai giovane donna, sarebbe stata partorita in America e di recente avrebbe incontrato il “fratellastro” William e la sua consorte Kate Middleton, per dissuaderla dall’avanzare pretese al trono

Загрузка...

 

Comments

commenti

Загрузка...