Meghan Markle, lite a palazzo, la famiglia reale non gli apre le porte

Non si respira ancora aria di riconciliazione in casa Markle. Dopo i ripetuti attacchi ricevuti a mezzo stampa, Meghan non sembra disposta ad accogliere la sorella. Da quando l’ex attrice è salita alla ribalta delle cronache per la sua storia d’amore con il principe Harry, Samantha Grant non ha lesinato interviste e apparizioni televisive per descrivere la duchessa come una spregiudicata arrivista. Non stupisce dunque, che, quando Samantha ha deciso di presentarsi alle porte di Buckingham Palace per un definitivo faccia a faccia, quelle porte per lei non si siano aperte. Senza alcun invito infatti Samantha ha raggiunto il Regno Unito e ha bussato alla porta della duchessa di Sussex.

A testimonianza del mancato incontro sono presenti alcune foto che mostrano la Grant sulla sedia a rotelle , accompagnata verso l’uscita dagli addetti alla sicurezza del Palazzo Reale. Di sua iniziativa e senza alcun invito, Samantha ha raggiunto il Regno Unito. Ha acquistato qualche gadget del royal wedding per le strade di Londra, prima di bussare alla porta della Duchessa di Sussex, in cerca di un in colloquio. In ogni intervista rilasciata, Samantha si dice pronta al riavvicinamento con la sorella. Ma in quelle stesse interviste traccia un profilo della duchessa di Sussex poco lusinghiero, che dà poco spazio a una riconciliazione. “Meghan è sparita da quando ha conosciuto il principe Harry. Non so per quale motivo”, ha raccontato  nel salotto di Barbara D’Urso.

Meghan Markle e Harry in crisi? Ecco cosa ne pensa il Principe Carlo

Meghan Markle ed il Principe Harry sono in crisi? I rumour sulla Royal Couple, il cui matrimonio è stato celebrato il 19 maggio scorso nella Cappella di San Giorgio al Castello di Windsor nel Regno Unito, si rincorrono ciclicamente. Eppure, l’ex attrice di Suits, pur tra pettegolezzi e retroscena su litigi vari, sembra aver convinto proprio tutti a corte. Partiamo dalla Regina Elisabetta: il primo evento ufficiale a Cheshire a cui hanno preso parte la monarca e Meghan Markle, senza il Principe Harry, è ancora ricordato per il clima di complicità tra le due, che a stento riuscivano a trattenere le risate. La duchessa di Sussex, inoltre, sembra aver stabilito un’ottima relazione anche con i cognati Kate Middleton e William.

Il rapporto tra Meghan Markle ed il resto dei componenti della Royal Family, quindi, appare buono, ma assolutamente particolare è il legame che lega la moglie di Harry al suocero Carlo. Prince Charles, infatti, dopo l’annuncio dell’assenza del padre di Meghan al Royal Wedding, accettò con entusiasmo di accompagnare lui la sposa all’altare. Una fonte, all’epoca, rivelò a tal proposito a ‘Us Weekly’: “Il Principe Carlo è stato molto toccato dal fatto che Meghan Markle gli abbia chiesto di accompagnarla in chiesa e non vede l’ora di darle il benvenuto nella famiglia”. Ma c’è di più. Una fonte vicina agli affari della Royal Family ha svelato recentemente a ‘Vanity Fair’: “Il Principe Carlo ha un vero debole per Meghan Markle e crede che sia la cosa migliore che sia accaduta al figlio Harry”.

Comments

commenti