Barbara D’Urso e Mara Venier: “Vincerà lei”. Parte la sfida della domenica

Barbara D’urso e Mara Venier sono pronte per debuttare con i loro rispettivi programmi domenicali: Domenica Live e Domenica In. Il contro alla rovescia è terminato e le due amiche e colleghe dovranno affrontarsi e diventare “avversarie”. Per Barbara D’Urso, però, la sfida non parte ad armi pari ed è convinta che a vincere con gli ascolti sarà proprio la Venier, che torna alla conduzione dopo quattro anni trascorsi in Mediaset in ruoli da opinionista o giurata. La regina degli ascolti di Canale 5 non ha dubbi: “La domenica in tv? Mara Venier vincerà il duello con Domenica In“.

“Non ho fatto un giorno di vacanza ma sono carichissima – racconta Barbara D’Urso al Corriere della sera – la sfida contro Mara mi stimola molto”. La conduttrice di Pomeriggio 5 e Domenica Live afferma di aver consigliato lei stessa alla collega di tornare al timone del programma Rai ed è convinta che a trionfare nella sfida televisiva della domenica sarà Mara Venier perché parte con un “vantaggio”: “Le ho consigliato io di fare Domenica In. Mara è brava, popolare e attesissima, vincerà sicuramente. Anche perché è avvantaggiata: parte almeno 15 punti di share sopra di me, attaccata al Tg1, senza neanche una pubblicità in mezzo. Io oltre allo svantaggio iniziale, ho la pubblicità, di cui sono felice, ma che mando ogni 15 minuti.

Mara Venier risponde a Barbara D’urso sulla sfida della domenica e racconta come sarà Domencia In

Dal canto suo, Mara Venier, intervistata in conferenza stampa rivela di non esserne così certa e dichiara di aver trovato una Domenica In “indebolita” e da ricostruire, “Barbara D’Urso ha messo le mani avanti” – spiega.  Anzi, la Venier non ha grandi obiettivi, si accontenta di fare meglio dell’edizione precedente, condotta da Cristina Parodi e sua sorella Benedetta: “Se facciamo un punto in più dell’anno scorso io sono contenta”, vorrebbe piuttosto regalare al pubblico “una trasmissione decorosa, portando qualcosa di inedito. Sarà a mia immagine e somiglianza, se andrà male sarà solo colpa mia”.

Ma come sarà la sua nuova Domenica In? I momenti salienti della trasmissione saranno rappresentati da un talk con opinionisti in studio, incentrato su temi di attualità, e un “momento nostalgia” con il ritorno del vecchio e caro Tabellone, perché “il contatto con il pubblico lo puoi ripristinare solo avendolo al telefono”, che sarà anche un omaggio a Gianni Boncompagni che per primo introdusse il gioco nel contenitore domenicale.

LEGGI ANCHE: BARBARA D’URSO: LO SCATTO CON LA RIVALE MARA VENIER

Photo Credits Facebook

Comments

commenti