Il Segreto, le anticipazioni della settimana: un nuovo personaggio arriva a Puente Viejo

Tornano le anticipazioni della settimana, non mancano i colpi di scena nelle prossime puntate della soap opera più seguita dell’estate Il Segreto. Puente Viejo ospita un nuovo personaggio Irene Campuzano (Rebeca Sala), che dopo essere giunta al villaggio ed essersi presentata come giornalista contatterà Severo Santacruz per sapere di più sulla storia del rapimento del piccolo Carmelito. La nuova arrivata, intenta a scrivere una notizia sensazionale sul caso del bambino attira l’attenzione di  Carmelo Leal che sospetterà delle reali intenzioni della donna.

La giornalista sembra che stia nascondendo un segreto importante all’amico Severo e Carmelo rovisterà nella sua agenda personale, momento in cui scoprirà che Irene conserva degli appunti misteriosi e spinge SantaCruz ad affrontarla. La Campuzano decide di vuotare il sacco e confessa a Severo di aver perso un figlio della stessa età di Carmelito, interessandosi ai casi dei bambini scomparsi come il suo. Severo si scuserà per aver dubitato della donna ma i dubbi continuano a prendere piede.

Nicolas Ortuño rivelerà a Severo di aver visto Irene prendere un autobus diretto a Muña nonostante avesse detto a SantaCruz di partire per La Puebla con lo scopo di consegnare al giornale per cui lavora alcuni articoli. Il vedovo di Candela dunque deciderà di seguire la Campuzano che durante un nuovo viaggio incontrerà un’anziana con un neonato che secondo Severo potrebbe essere Carmelito. L’uomo che si insospettisce dei riguardi di lei nei confronti del bambino si confronterà con Carmelo con il quale deciderà di indagare meglio. L’amore paterno però lo spingerà a dire ad Irene di averla vista con un bambino, insinuando che si possa trattare di Carmelito. Lei offesa dai sospetti afferma di aver aiutato la donna affetta dal mal di schiena e sosterrà di essere andata a Muña per comprare un cappotto.

Irene riuscirà a conquistarsi la fiducia di Severo?

Il Segreto, le anticipazioni

Photo Credits Facebook

Comments

commenti