Taglia le orecchie al cane e lo fa sparire, condannato l’ex fidanzato di Gessica Notaro [VIDEO]

L’ex fidanzato di Gessica Notaro, già condannato a dieci anni di reclusione per avere sfregiato con l’acido la miss, ha riportato un’altra condanna. Il Tribunale di Rimini, qualche giorno fa, lo ha condannato per un’altra vicenda legata al suo pitbull, Shark, che non ha nulla a che vedere con la sentenza emessa il 26 ottobre scorso, riguardante l’accusa di maltrattamento degli animali per avergli tagliato le orecchie per fini estetici. Il fatto in questione risale a prima dell’aggressione a Gessica. Il tribunale in passato aveva sequestrato il cane ad Edson Tavares per maltrattamenti, per poi riaffidarglielo in quanto custode. Nei giorni dell’aggressione però il pitbull del capoverdiano era sparito e per lui era scattata una denuncia per omessa custodia. Per tale accusa Edson Tavares è stato condannato a sei mesi di carcere, senza pena sospesa, che vanno ad aggiungersi alle condanne già ricevute.

Photo Credits Facebook, Video Credits YouTube

Comments

commenti