Elena Santarelli shock sul figlio Giacomo: “Ha perso i capelli, mi strapperei i miei per darli a lui”

Elena Santarelli, amatissima attrice e showgirl, è tornata a parlare della malattia del figlio Giacomo, 8 anni, in una toccante intervista rilasciata al Corriere Della Sera; la moglie dell’ex calciatore Bernardo Corradi ha voluto ripercorrere la dolorosa vicenda che ha colpito la sua famiglia, lanciando, come sempre, messaggi positivi e di speranza.

Elena Santarelli si racconta al Corriere Della Sera e lo fa tramite una toccante intervista in cui torna a parlare della dolorosa malattia del figlio Giacomo, 8 anni, nato dall’amore con il marito ex calciatore Bernardo Corradi. “Non avevamo sospetti – ammette – era un esame fatto per precauzione. Quando mio marito è tornato a casa gliel’ho letto in faccia. Sono andata in bagno e ho vomitato. La cosa peggiore è che non ero presente alla risonanza“.

Come mai l’attrice aveva voluto che il figlio facesse quegli accertamenti? “Intuito materno – spiega – Stava bene ma mi sembrava strano“. Dopo quella terribile scoperta i genitori del piccolo Jack sono stati seguiti dall’equipe medica del Bambin Gesù e la Santarelli confessa: “Mi ripetevo: ‘tuo figlio ha un tumore’. Non potevo non pensare alla morte […] la paura della morte era solo nella mia testa“. Elena ricorda inoltre: “La prima sera in reparto è stata la più dura. Non volevo che Giacomo vedesse i bambini intubati, non potevamo dirgli subito: ‘Ora fai la chemio, perdi i capelli, combatti le cellule”.

Infine sulle condizioni attuali di Giacomo, la Santarelli spiega: “La malattia non l’ha cambiato molto, ha solo perso i capelli. Ma sono stanca di chi mi dice ‘tanto è un maschio’. Mi strapperei i miei per darli a lui. Il percorso è lungo ma confidiamo di essere nell’80% che si salva. Il momento più brutto è stato quando di notte, con la torcia in mano, andavo a raccogliergli i capelli sul cuscino per non farglieli trovare al mattino. Quei momenti erano una pugnalata. Metti al mondo un figlio e vuoi proteggerlo, ma non sai che puoi sentirti così tanto impotente“.

Photo Credits Instagram

Comments

commenti