Il principe Harry e la telefonata per dire addio alla sua ex fidanzata: ecco cosa si sono detti

Il principe inglese Harry una settimana prima del matrimonio con Meghan Markle avrebbe chiamato la sua ex fidanzata storica Chelsy Davy. Una dolce telefonata per dirsi addio con lacrime e parole dolci.

Il principe Harry, una settimana prima del matrimonio, avrebbe chiamato la sua fidanzata storica Chelsy Davy per salutarla e dirle addio. Una dolce conversazione per concludere una storia durata cinque anni e per dare inizio al suo nuovo futuro. Secondo alcune indiscrezioni questa sarebbe stata un’ultima telefonata in cui entrambi riconoscevano la volontà di Harry di andare avanti e di proseguire la sua vita con l’attrice Meghan Markle. Chelsy, commossa, sarebbe scoppiata in lacrime talmente tanto che ha pensato di non presenziare alla cerimonia nuziale. In seguito, come sappiamo, ha cambiato idea e il 19 maggio 2018 si è presentata al Castello dei Windsor per le nozze reali.

La ragazza dunque ha preso parte alla celebrazione nella Capella di St. George ma non è stata presente al ricevimento. Harry è rimasto in ottimi rapporti anche con un’altra sua ex fiamma, Cressida Bonas, anche lei presente in chiesa, dimostrando così a Meghan che non ha niente da temere. La Duchessa del Sussex infatti, che  ha preferito non invitare l’ex marito, non ha mostrato alcun problema per la presenza delle due ex fiamme del Principe tra i banchi della St. George Chapel.

All’evento Chelsy ha sfoggiato un abito blu ed è stata pizzicata con un’espressione un po’ imbronciata tanto da scatenare l’ironia dei social network. Ma subito dopo, alla fine del Matrimonio, è tornata e ha iniziato a scherzare con gli altri invitati. Pare, anche se non è stata ripresa, che abbia persino dato un abbraccio molto caloroso a Meghan. Tutto questo a testimoniare che tra le due non ci sono rancori e che quella telefonata è già solo un altro ricordo. Nonostante la grande emozionela vita va avanti.

Photo Credits Facebook

Comments

commenti