Bimbo soffocato a 4 anni, dubbi sulla morte di Nicolas: indagata la madre [VIDEO]

Una tragica fine del piccolo Nicolas Schon, il bambino di 4 anni morto, stando al racconto della madre, mentre giocava in un campo di Carpi, il 23 aprile scorso. Gli inquirenti hanno aperto un’indagine per omicidio volontario nella quale risulta indagata, come atto dovuto, la mamma, Anna Beltrami. Ad accompagnare il piccolo in ospedale è stata proprio la donna che ai Carabinieri ha dichiarato: “Non l’ho ammazzato. Stavamo giocando, quando improvvisamente mi sono accorta che Nicolas stava soffocando… il bambino aveva un pupazzetto nella bocca, glielo ho tolto”. La donna aveva inoltre aggiunto di aver visto tracce di sangue sul giocattolino ingerito dal figlio. Stando però ai primi accertamenti sul corpo del piccolo, non sarebbero state riscontrate, al momento, lesioni compatibili con il racconto della madre. Bisogna però attendere i risultati dell’autopsia.

Photo Credits Facebook, Video Credits Pomeriggio 5

Comments

commenti