Luca Tommassini dichiarazione shock: “Madonna? Voleva un figlio da me”

Luca Tommassini, il nuovo direttore artistico della nuova edizione di Amici, ha raccontato alcuni episodi della sua vita che hanno lasciato a bocca aperta il pubblico. Il coreografo ha rilasciato una lunga intervista a “Il Fatto Quotidiano” in cui ha ripercorso tutta la sua lunga carriera.

Luca Tommassini, direttore artistico di Amici Di Maria De Filippi, dopo aver lavorato per anni in Rai, per X Factor, da quest’anno è entrato a far parte del team di Mediaset. Il coreografo ha rilasciato una lunga intervista a “Il Fatto Quotidiano” in cui ha ripercorso tutta la sua lunga carriera, ricordando tutti i grandi artisti del mondo dello spettacolo con cui ha avuto l’onore e il piacere di lavorare. Da Madonna, a Michael Jackson, da Whitney Houston a Geri Halliwell fino a Robbie Williams. Tommassini nell’intervista ha raccontato da dove tutto ebbe inizio: “Tutto è partito da Primavalle, borgata di Roma. Era tosta, da ragazzino dovevi stare attento a dove mettevi i piedi per non pestare qualche siringa, e d’estate il pericolo si moltiplicava, con mamma angosciata”.

Tommassini però non ha avuto vita facile: dalle raccomandazioni della madre che ogni giorno gli ripeteva “Non ti bucare”, fino al bullismo di cui è stato vittima: “Ballavo, pure se venivo torturato dagli altri bambini, pure se mi trattavano da diverso”. Ma la sua passione e l’amore per la danza, nonché il suo talento, l’hanno portato fino ad Hollywood, dove ha conosciuto molti talenti del mondo dello spettacolo con cui ha collaborato.

Proprio grazie alla sua fama poi ha conosciuto Madonna. Durante l’intervista a Il Fatto Quotidiano il coreografo ha dichiarato che la pop star voleva un figlio da lui: “Ancora non era diventata madre, ed esattamente com’è nel suo carattere, voleva pianificare il futuro materno, quindi non sarei mai stato padre, le avrei solo dato la possibilità di un figlio […] lei come sempre organizzata e pratica, una strategia pianificata, nella quale mi spiegava i vari passaggi del suo ragionamento“. Ma Luca, con calma, dopo aver ripreso fiato, non se l’è sentita e ha rifiutato. Ma, nonostante questo, tra i due i rapporti sono rimasti ottimi tanto che quando Madonna stava girando il video di “Evita”, ha chiamato il coreografo per farsi aiutare, ma non per la danza. Tommassini infatti ha confessato: “Era incinta di quattro mesi, doveva finire di girare Evita e per contratto non poteva restare incinta; purtroppo erano arrivate le scene di ballo e temeva che il partner assegnato si accorgesse della sua situazione, così mi chiese di intervenire e di prendere il posto del ballerino“.

Photo credits: Facebook

Comments

commenti