San Valentino con Malena: “Vi insegno a fare sesso in automobile”

San Valentino è alle porte e per tale giorno DMAX ha deciso di stuzzicare la giornata dei suoi telespettatori con un nuovo breve format dedicato ai motori da un punto di vista più piccante: “I love my car” illustrerà con ironia i fondamentali del car washing e del kamasutra in auto. Per l’intera giornata del 14 febbraio la rete televisiva ha arruolato una testimonial speciale: la pornostar Malena la Pugliese.

Pronti per un San Valentino con il botto? DMAX, il canale 52 del digitale terrestre, per questo 14 febbraio ha deciso di puntare sull’amore oltre che sui “classici” programmi di sempre. Quest’anno, infatti, la rete ha deciso di intervallare ogni programma da alcuni veri e propri tutorial nei quali, con ironia, la nota pornodiva Malena la Pugliese spiegherà nei minimi dettagli i fondamentali del car washing e del kamasutra in auto, “carasutra”. L’ex concorrente de L’Isola dei Famosi tornerà quindi in tv e questa volta con il ruolo di “professoressa”, pronta ad insegnare a tutti le basi del “famolo strano” presente nei film di Carlo Verdone.

Il “carasutra”, come la stessa Malena ben spiega nell’intervista di Francesca d’Angelo per LiberoQuotidiano.it, nasce per le coppie più giovani che molto spesso non hanno la disponibilità di una casa e che quindi sono costrette ad arrangiarsi con ciò che hanno a loro disposizione, cioè l’auto. L’ex isolana ha inoltre rivelato di volere una popolarità televisiva che vada oltre a quella legata all’hard: “Non vedo perché dovrei fare solo film per adulti: sono una persona, credo, gradevole e, oltre a essere una pornostar, ho anche altre qualità. Con L’Isola dei Famosi ho potuto farmi conoscere dimostrando che, fuori dal set, sono una donna normalissima, con una sensibilità e personalità. Detto questo, non andrei in tv a fare l’educanda con i bambini”. Ed è proprio grazie alla partecipazione al reality che Malena deve la riconciliazione con il padre, che mal aveva accettato la scelta della figlia di lavorare nel porno.

Alla domanda su come si sente nel sapere che un suo amico, o un parente o anche stesso suo padre possano vederla mentre ha un rapporto sessuale Malena ha risposto: “Quando una persona decide di fare questo lavoro, l’imbarazzo non c’è. Sinceramente non ci ho mai pensato: per me è solo un mestiere – aggiungendo – Se fai il mio lavoro, non pensi a queste cose. Non a caso per fare l’attrice hard serve, oltre a una grande forza fisica, una grande forza mentale: bisogna separare lavoro e vita privata”. La pornodiva ha inoltre sfatato il mito della donna strumentalizzata nel porno: “Lo strumento è l’uomo: l’attore deve arrivare sul set già caldo, deve essere sempre pronto, non può concedersi pause”. Con l’avvicinarsi dell’elezioni Malena ha inoltre rivelato che le piacerebbe entrare in politica: “Perché no? Mi farebbe piacere rendermi utile. Ovviamente è necessario un certo tipo di formazione, ma credo che mi potrei fare portavoce di alcune tematiche legate alla sessualità. Non potrei mai essere un Ministro dell’Economia, ma dell’Amore sì!”. Tra i temi per cui sarebbe pronta a battersi vi sono le case chiuse e l’educazione sessuale nelle scuole.

Photo Credits Facebook

Comments

commenti