Francesca Cipriani, testimone al “Processo Ruby”, lascerà L’Isola dei Famosi?

Francesca Cipriani: bionda, prosperosa, ironica e divertente. La showgirl lanciata dal Grande Fratello che da qualche settimana è naufragata in Honduras con il cast de L’Isola dei famosi, nelle ultime ore è stata la protagonista del web essendo un’imputata nel processo Ruby ter.

Oltre alle vicende legate al reality show, nelle ultime ore il nome di Francesca Cipriani è apparso sulle prime pagine di tutti i giornali di informazione dato che la Procura di Milano, in merito al processo ter relativo allo scandalo conosciuto come “Ruby-gate”, ha dato parere negativo alla richiesta di rito abbreviato avanzata dai legali di Giovanna Rigato.

Come riportano molte testate, i tempi della televisione non sono quelli della giustizia e per questo motivo non si può aspettare che Francesca Cipriani torni dall’Honduras per deporre in aula. Tanto meno si può attivare un’improbabile rogatoria internazionale per ascoltarla come testimone. Per questo i pm di Milano, Tiziana Siciliano e Luca Gaglio, hanno dato parere negativo alla richiesta di processo abbreviato condizionato richiesta dal legale di Giovanna Rigato, la donna che, secondo quanto dichiarato da Silvio Berlusconi, avrebbe preteso da lui circa un milione di euro per non rilasciare alcuna dichiarazione in merito alle famose cene galanti che si tenevano nella villa di Arcore.

La Cipriani doveva essere una dei testimoni da ascoltare in questi giorni ma la sua partecipazione al reality show, ambientato in Honduras, non le ha permesso la possibilità di deporre. Così sarà fino alla fine del programma o almeno fino a quando non verrà eliminata da L’Isola dei Famosi. I pm hanno inoltre spiegato che la Cipriani è imputata in un “procedimento connesso” e potrebbe avvalersi della “facoltà di non rispondere“. Si dovrà attendere il 26 marzo per sapere come andrà a finire una delle prime tappe giudiziarie del caso Ruby ter.

 

Comments

commenti