Bucce di banana

Rita Pavone accusata di razzismo: la polemica sul tweet sull’attentato di Barcellona

Rita Pavone diffonde su Twitter una bufala razzista in riferimento all’attentato di Barcellona sui venditori ambulanti: il tweet scatena le polemiche sui social. Ecco perché…

Rita Pavone è stata oggetto di pesanti critiche sui social per aver ritwittato una notizia sull’attentato di Barcellona in cui l’autore, postando un immagine della Rambla piena di ambulanti, si chiede: “Questa è la foto di un giorno qualsiasi sulla Rambla. Ieri non c’erano i manteros (vù compra che estendono la loro merce al suolo). Erano in sciopero o sapevano qualcosa?”. La cantante ha però abboccato ad una brutta bufala razzista che circolava sul web. L’assenza dei venditori ambulanti stranieri sulla Rambla al momento dell’attacco terroristico, come fatto notare da molti follower su Twitter, era dovuta a delle misure prese dalla stessa città. Da oltre un anno, infatti, i cosiddetti manteros sono stati cacciati dalla Rambla.

In molti utenti hanno fatto notare a Rita Pavone l’errore nell’aver ritwittato una notizia fake. La cantante ha però reagito in malo modo: bloccando utenti a raffica su Twitter. “Cari simpatici amici, voi continuate pure a dire cavolate e cattiverie e io continuerò a bloccarvi e a segnalarvi alla polizia postale”, ha continuato Rita Pavone su Twitter. Il suo comportamento è stato oggetto di critiche soprattutto perché la Pavone ha poi scaricato tutta la responsabilità su chi aveva diffuso e tradotto la notizia dallo spagnolo: “Non lo scrivo io, lo scrivono gli spagnoli”. L’ex pel di carota, così soprannominata in passato per via del colore rosso della sua capigliatura, sentitasi accusata ha cercato di far valere la sua parola ricordando a tutti di avere una certa conoscenza di Barcellona: “Io che sono di casa in Spagna da 40 anni e che conosco la Catalunya da una vita, mi sento dare lezioni dal turista del fine settimana…”, scrive screditando tutti coloro che sono intervenuti.

A chi le ha continuato a far notare che la notizia era stata addirittura smentita da El Diario, Rita Pavone ha risposto: “Se un quotidiano riporta una notizia smentendo la, vuol dire che quella notizia è stata riportata su molti altri quotidiani. È chiaro?”. La notizia è stata diffusa su Facebook da Espana Libre Informacion, il cui post è stato poi rimosso dai social network. La cantante ha provato a chiudere la discussione a colpi di gifs e ironia.

Photo Credits Facebook

Back to top button