Ellen Pompeo: addio a Grey’s Anatomy?

Ellen Pompeo, conosicuta ai più come Meredith Grey ha pensato di lasciare  Grey’s Anatomy, la serie che l’ha resa così famosa.

Grey’s Anatomy ha perso il Dottor Stranamore Derek Shepherd (Patrick Dempsey) considerato una colonna portante dello show, ma la serie sembra aver attutito il colpo e resistere (LEGGI ANCHE: GREY’S ANATOMY 11, PATRICK DEMPSEY SE NE VA: “UNDICI ANNI INCREDIBILI…”). Ma cosa accadrebbe se ad andarsene sarebbe anche la protagonista indiscussa Meredith Grey (Ellen Pompeo)? Probabilmente questo sarebbe un colpo fatale per lo show, specialmente dopo lunghi 12 anni in cui la serie ha ruotato tutto attorno a lei. Un mancato rinnovo di Ellen Pompeo non sarebbe però da parte della produzione, ma bensì della stessa attrice.

Cosa rimarrebbe senza di lei di Grey’s Anatomy? Ellen, però sembra ferma nelle sue posizioni, rivelando a People il perché di questa decisione. La colpa sarebbe dello star system hollywoodiano e della sua età. Dopo i 30 è molto più difficile ottenere un nuovo ruolo, per questo per lei sarebbe preferibile mollare la serie prima possibile: “la mia decisione di restare è stata basata esclusivamente sull’età. A 33 anni ero abbastanza saggia da capire che il mio tempo stava già scadendo a Hollywood“.

Ellen Pompeo

Lo star system non perdona, racconta l’attrice: “Ero consapevole di quanto sarebbe stato difficile trovare nuovi ruoli passati i 30 anni e, ancor di più, avvicinandosi ai 40”. Però poi il buon senso ha prevalso: “Pensavo “Perché dovrei lasciare una serie che ha successo e per cui vengo pagata profumatamente?”. Così decidevo di restare, di essere grata e di provare a protrarre l’esperienza il più a lungo possibile”. A dirla tutta però per Ellen Pompeo c’era anche un altro ostacolo: “Vedermi invecchiare in tv è avvilente. È la parte più difficile del mio lavoro. Tuttavia, non credo che focalizzarsi sulla bellezza fisica sia la miglior cosa da fare per l’equilibrio mentale. Più invecchi, più comprendi che nella vita non conta l’aspetto esteriore. Tutti invecchiano e va bene così”.

Photo Credits Facebook/Instagram

Comments

commenti