Monica Bellucci: Francia, addio!

Monica Bellucci, bellezza 100% made in Italy, orgoglio tricolore, vive in Francia da molti anni. E’ partita in cerca di maggiori opportunità professionali, le ha trovate e poi ha trovato tante altre cose. Insomma, lì è stata bene. Usiamo il passato, sia pur prossimo, perché la Bellucci va via. Per tornare in Italia? Macché. Insieme al fascinoso consorte e collega Vincent Cassel e alle loro figlie Deva e Léonie sta per partire nientepocodimeno che alla volta del Brasile. Vivranno tutti in una delle zone più “in” di Rio de Janeiro. Perché proprio quel posto? “Un innamoramento avvenuto 18 anni fa“, spiega lei. Ovvero cominciato quando mise per la prima volta piede su quella terra. E pare che abbia accarezzato il progetto per parecchio tempo: lo dimostrerebbe il fatto che Deva (8 anni), parla già perfettamente il portoghese. Come dire che Monica s’è portata avanti col lavoro, insomma. Poi non mancano (e figuriamoci) le malelingue, secondo cui l’abbandono della Francia sarebbe la conseguenza del severo regime fiscale introdotto dal presidente Hollande, che sta seminando parecchi malumori fra le celebrities a cominciare da Gérard Depardieu. Anche Cassel e la Bellucci, dunque, in realtà fuggono dalle tasse per i ricchi?

Loro hanno smentito, e anche con un certo fastidio. Monica ha ribadito che si tratta di una scelta d’amore. Amore per la poesia di quel luogo. “Il mio posto – ha dichiarato all’edizione brasiliana di Vogue – è qui sulla spiaggia, per assorbire l’energia del mare”. Beh, come biasimarla…

Comments

commenti