Sarah Nile: “Festeggio con i miei Fan”

La prossima settimana sarà speciale per Sarah Nile. Prima di tutto perché soffierà su ventisette candeline, poi perché per la terza volta dal 2008 – e questo è un primato – apparirà sulla copertina di Playboy. E quando Sarah appare su Playboy, diciamolo, restare indifferenti è pura utopia. Ma torniamo al compleanno: l’ex gieffina ha scelto un modo davvero originale per festeggiare. Possono partecipare tutti i suoi fan, l’appuntamento è fissato per il 13 ottobre in un ristorante milanese, il menu è accessibile e sarà un’occasione per stare insieme. Perché i fan, nelle giornate di Sarah, occupano da sempre un posto speciale.

Come ti è venuta quest’idea del party “vicini vicini”?

Mi faceva piacere condividere questo momento con loro. Gli iscritti alla mia pagina sono circa quarantamila, non li conosco uno per uno ma riconosco benissimo quelli che scrivono con più frequenza. Spesso organizziamo raduni, oppure mi raggiungono quando faccio le serate. In tutta Italia. Mi dimostrano un affetto incredibile e io li ricambio con tutto il cuore.

Loading...
Загрузка...

LE FOTO DI SARAH NILE

E’ passato un po’ di tempo dalla tua partecipazione al Grande Fratello, eppure loro sono sempre tanti e sempre molto attivi… Qual è il tuo segreto?

Ma no, non c’è nessun segreto. Ho sempre avuto con loro un rapporto di continuità. E poi sanno che preferisco essere una “persona” piuttosto che un “personaggio”. Lo percepiscono e lo apprezzano. E’ vero, certi aspetti della mia vita sono di dominio pubblico, ma io fortunatamente sono rimasta umile e concreta.

… Tanti, invece, perdono la testa soltanto per il fatto di trovarsi davanti alle telecamere.

Sì, è vero. E’ una reazione frutto dell’inesperienza. Molti passano da una vita “normale” e semplice alla massima popolarità, quindi rischiano di perdere l’equilibrio e il concetto di realtà.

Tu come sei riuscita a restare coi piedi per terra?

Mi ha aiutato il mio passato, sia privato che professionale. Ho sempre viaggiato molto, mio padre è straniero, prima del Gf ho lavorato cinque anni per una tv spagnola. Sono stata fortunata.

Vivi da sola a Milano e hai appena traslocato. Com’è la tua casa?

La mia casa è bellissima! E’ grande, ha due bagni, una stanza in cui dipingo, tre camere da letto. E poi è molto luminosa, con ampie vetrate senza palazzi davanti, non sembra neanche di stare a Milano. E’ per questo che l’ho scelta: per la bella luce.

Senti mai la mancanza della tua famiglia?

Certo, anche se sono sempre stata irrequieta e non sarei mai riuscita a vivere stabilmente a Napoli. Infatti me ne sono andata a diciassette anni. Però sì, la nostalgia si fa sentire. Soprattutto in certi momenti.

Come va il lavoro?

Il lavoro va bene. Da un anno e mezzo conduco un programma televisivo in Svizzera, molto divertente, dedicato alla musica. Poi ho disegnato una linea di occhiali da sole, Niles, ed è iniziata la fase di produzione.

Continui anche a dipingere e organizzare mostre?

Sì, ma per me quella è soprattutto una passione.

Quest’estate si è parlato di un tuo flirt con Fabrizio Corona, lui ha poi rilasciato dichiarazioni non esattamente da lord… Ci sei rimasta male?

Non particolarmente. Certo, mi è dispiaciuto e ho trovato certe frasi inopportune e fuori luogo. Ma Fabrizio è fatto così, e indietro non si poteva tornare. Mi ritengo una persona forte e determinata, non sono queste le cose che mi turbano.

E adesso c’è qualche uomo al tuo fianco?

No, per carità! Sono single da gennaio ed è fantastico! Ho passato tanti anni da “fidanzata”, è come se stessi facendo un’esperienza nuova. E ho anche scoperto di avere tanti ammiratori, non me n’ero mai accorta… O meglio, non mi ero mai soffermato su questo. Succede, quando hai occhi solo per una persona.

Tu e Veronica Ciardi siete sempre grandi amiche?

Certo che lo siamo. Veronica c’è e io ci sono per lei. Anche se non è mai stato un legame morboso e ossessivo come hanno tentato di far credere in molti.

Sembri molto serena…

Sì, sto vivendo un periodo di grande serenità. E ci voleva!

Concludiamo con tre tuoi pregi e tre difetti…

Tre difetti? Sono poco diplomatica, penso di avere sempre ragione e… mangio troppo. Per quanto riguarda i pregi, sono davvero una persona onesta, sincera e leale. Può sembrare banale, lo so. Ma io sono una brava persona. Sì.

Foto by Facebook

Comments

commenti

Загрузка...
Loading...