Pato perde (forse) Barbara Berlusconi e diventa lo zimbello del web

Che periodaccio per Alexandre Rodrigues da Silva, meglio conosciuto come Pato e altrimenti detto Il Papero. Nelle ultime ore sta rimbalzando ovunque la voce di una rottura con Barbara Berlusconi: la figlia del capo, con cui fa coppia da circa un anno e mezzo. Pare che i due siano in crisi dallo scorso luglio, non ci sono ancora conferme ufficiali ma di certo non si vedono insieme da un po’. E, soprattutto, non c’è traccia di quegli slanci affettuosi e passionali con cui “foraggiavano” i paparazzi. Ma il punto è anche un altro. Il punto è che moltissimi tifosi rossoneri stanno salutando con entusiasmo e sarcasmo questa news.

Eh sì, perché la fine del fidanzamento con Barbara viene identificata come la possibilità di togliere a Pato la maglia del Milan: un gesto che parecchi aspettano con ansia. Come dire che ha perso la “protezione” dall’alto, insomma. Pato veniva identificato come un campione, un fuoriclasse, ma ormai la delusione accompagna la sua immagine con un’insistenza che sembra irrimediabile. Colpa dei suoi tanti, troppi infortuni: sedici nell’arco di due anni e mezzo, per un totale di 405 giorni di assenza. E pensare che lui, di anni, oggi (proprio oggi!) ne compie soltanto 23.

Loading...
Загрузка...

Amaro compleanno. Amarissimo. Anche perché il web si sta davvero accanendo nei confronti di Pato. Su facebook ci sono diverse pagine che ironizzano sui suddetti infortuni, la più florida delle quali ha superato i 7000 like. Ed è il trionfo delle cattiverie. Si dipingono scenari surreali e feroci del tipo: “la zanzara lo punge sulla schiena: frattura della colonna vertebrale“, “fa l’occhiolino a Barbara in tribuna: frattura scomposta della palpebra“, “si accendono i riflettori sulla serie A: ustione di terzo grado“. E via dicendo.

Chissà se Barbara è al corrente di questo massacro virtuale. E chissà, soprattutto, se si tratta di nuvole passeggere oppure di un tramonto definitivo. “Sono triste“, avrebbe confidato a un amico. Secondo alcune versioni, sarebbe stata lei a mettere la parola “fine” perché stufa di certi atteggiamenti da ragazzino. Ma alla fine che cos’è, se non un ragazzino? Cosa si aspettava, la ricca bionda?

Foto by Matt Trommer / Shutterstock.com

Comments

commenti

Загрузка...
Loading...