Riccardo Signoretti contro Cristiano Malgioglio: “Sei mesi fa era lui a chiamarmi per apparire sul mio giornale”

Durante la puntata di Pomeriggio 5, programma tv di Canale 5 condotto da Barbara D’Urso, Riccardo Signoretti ha attaccato pesantemente Cristiano Malgioglio e lo ha definito “un falso”.

Il direttore di Nuovo, Riccardo Signoretti si lascia andare ad un duro sfogo durante la puntata di Pomeriggio 5 andata in onda mercoledì 6 dicembre. Signoretti ce l’avrebbe con Cristiano Malgioglio per alcune dichiarazioni rilasciate dal paroliere appena uscito dalla casa del Grande Fratello Vip.

Cristiano Malgioglio infatti ha dichiarato di non aver intenzione di rilasciare nessuna intervista a nessun tipo di giornale o trasmissione tv. Questo atteggiamento da “star” ha però indispettito il direttore che ha subito affermato: “E’ una cosa molto brutta per chi fa il mio lavoro ma anche nei confronti del pubblico, perché un’artista si deve sempre dare al suo pubblico, e il suo atteggiamento dentro la casa con questo ingresso da star non sono piaciuti”. E aggiunge: “Sei stato buttato fuori al televoto perché hai pugnalato alle spalle Tonon. Non mi piace il fatto che tu dica “non faccio interviste” perché io mi ricordo 6 mesi fa quando mi dissi: “Direttore mi pubblichi le foto? Mi fai mettere sul giornale?” Sei falso! Non è corretto da parte sua nei confronti miei e del pubblico! Il pubblico ti da la corona oggi e te la toglie domani. Se fosse stato più autentico sarebbe andato avanti“.

Il paroliere è stato prontamente difeso dalla sua amica Lisa Fusco che ha confermato le parole di Malgioglio, secondo cui è stato lui il vero vincitore del reality e la star del programma. Gli ospiti in studio, tra cui Marco Predolin e Carmen Di Pietro, anche loro ex concorrenti del GF Vip hanno subito bloccato la showgirl: “Daniele Bossari è il vincitore di questa edizione, non Cristiano. Dicendo così svalutiamo quello che Daniele ha guadagnato da questa esperienza”.

Riccardo Signoretti contro Cristiano Malgioglio: "Sei mesi fa era lui a chiamarmi per apparire sul mio giornale"

Photo credits Facebook

Comments

commenti