Federica Benincà, le nuove dichiarazioni shock su Marco Cartasegna

Federica Benincà, una dei volti più noti della scorsa edizione del trono classico di Uomini&Donne, durante un’intervista racconta del suo ex Marco Cartasegna e fa anche affermazioni importanti. 

Ferderica Benincà, la ricorderemo tutti per essere stata la scelta dell’ex tronista Marco Cartasegna, ha rilasciato delle dichiarazioni importanti nel programma radiofonico condotto da Giada de Miceli “Non succederà più”, la ragazza ha fatto delle afferamzioni sul suo ex fidanzato, Cartasegna appunto, e della relazione che lui ha intrapreso con Soleil Sorgè, ex tra le altre cose, di Luca Onestini adesso concorrente del Grande Fratello Vip. 

Prima di tutto la ragazza afferma di essere sicura che Marco Cartasegna e Soleil Sorgè stiano insieme ed afferma: ” Io non vado a fare un weekend fuori con un’amico e me lo bacio, loro hanno fatto bene a non rispondere alle voci, ed uscire allo scoperto così, perché altrimenti li avrebbero demoliti come coppia. E non è giusto. Però non sono stati trasparenti e limpidi con le persone che gli stavano accanto. Però se sono innamorati sono felice per loro, questo lo posso dire tranquillamente”. Inoltre la ragazza parla del suo rapporto personale con Soleil Sorgè: “Noi due eravamo molto amiche, l’ho portata anche nella mia famiglia, mi è dispiaciuto la superficialità che ha avuto con me, accusandomi di essere gelosa di Marco, l’ho vista come una mancanza di rispetto che io non perdono facilmente”.

Inoltre racconta di aver un nuovo amore nella sua vita, non si sbottona molto su questo argomento, ma dichira: “È uno dei più cari amici della mia migliore amica, sono innamorata, tutto ciò che semini raccogli, tutto quello che dai ti ritorna anche”. Giada De Miceli le chiede se tornando indietro avrebbe detto si a Marco Cartasegna, la ragazza afferma: “Se potessi tornare indietro a Marco direi di no, con il senno di poi mi sarei potuta vivere altre situazioni invece di stare male mesi per niente”. 

Photo credits Facebook 

Comments

commenti