Gwyneth Paltrow al centro delle polemiche: “Dà consigli medici ingannevoli”

Gwyneth Paltrow, attrice di  Hollywood, è stata accusata da un’associazione dei consumatori americana per i consigli di salute che da’ sul sito della Goop: “È ingannevole”.

Gwyneth Paltrow, attice di Hollywood, è fondatrice dell’azienda e del rispettivo sito web Goop: l’attrice ha voluto fare del suo stile di vita un vero e proprio brand e dispensa, attraverso libri e prodotti, una serie di consigli per aiutare il prossimo. Sul sito è possibile conoscere alcuni prodotti utili per curare dei disturbi come la depressione, l’insonnia e perfino l’infertilità.

Il sito è però finito sotto accusa proprio a causa dei consigli dispensati dall’attrice: secondo l’associazione dei consumatori americana (Tina), Gwyneth darebbe dei consigli senza nessuna base medica e, invece di aiutare, le sue indicazioni potrebbero fare del male alle persone che li ascoltano. Tina sostiene che tutto ciò che sta facendo l’attrice è ingannevole: “Il problema è che l’azienda (Goop) non ha la competenza o prove scientifiche affidabili per avanzare certe pretese come richiesto dalla legge”, è quanto si legge nel comunicato ufficiale.

Inizialmente l’associazione aveva chiesto a Goop di apportare delle modifiche sul sito ma non ricevendo nessuna risposta, ha esposto un reclamo alla California Food, Drug and Medical Device Task Force, ente di controllo sul cibo e sui medicinali. Sotto accusa sono finiti una cinquantina di prodotti di bellezza pubblicizzati da Gwyneth Paltrow e così, un portavoce di Goop, ha dichiarato che l’azienda è disposta a collaborare e ad apportare le modifiche opportune, tuttavia sostiene che i reclami di Tina siano senza fondamento. Non è la prima volta che il sito subisce questi attacchi: un caso analogo aveva visto l’attenzione su un particolare prodotto ginecologico, presente sempre sul sito dell’attrice.

Gwyneth Paltrow al centro delle polemiche: "Da' consigli medici ingannevoli"

Photo Credits Facebook

 

Comments

commenti