Mara Venier, frecciatina contro la Rai? “Maria De Filippi mi ha salvata”

Mara Venier si racconta ai microfoni di #Estate, il nuovo programma di Canale 5 che racconta in tv il «Chi Summer Tour 2017» condotto da Alfonso Signorini.

“Temevo di non essere riconfermata a Tu Si Que Vales. Avevo già fatto i biglietti con Nicola”, comincia cosi lo sfogo di Mara Venier che ha scelto di confidarsi all’amico Alfonso Signorini durante il programma di Canale 5 #Estate. Dopo tre anni come giudice popolare nel programma di Maria De Filippi, la conferma tardava ad arrivare e Mara pensava già di essere stata sostituita come le era successo in passato in Rai.

“Questa paura di rimanere a piedi nasce da quanto è successo tre anni fa, quando la Rai mi ha lasciata a casa. Non ho mai fatto dichiarazioni sul malessere che ho avuto. Possono togliermi i programmi ma non l’affetto della gente“, continua la Venier che non si era mai esposta in merito al suo divorzio con la Rai, avvenuto in un momento molto delicato per la sua vita. “Avevo accusato il colpo anche perchè in quel periodo mia madre era gravemente malata. Per fortuna è arrivata Maria come una ventata d’aria”, spiega Mara.

Nell’intervista non mancano i riferimenti ad alcuni suoi colleghi che in Rai stanno suscitando molte polemiche. Primo tra tutti Fabio Fazio e il suo maxi compenso, sul quale Mara ha dichiarato che evidentemente il collega se li merita. Ma la sua solidarietà va invece a Massimo Giletti, anche lui scaricato dalla tv di Stato: “Faceva il 20% di share e lo hanno fatto fuori proprio come è successo a me. Io tifo per lui”. Ma quali sono i progetti per il futuro di Mara Venier? La nuova stagione televisiva la vedrà al fianco di Maria De Filippi come giudice popolare in Tu Si QUe Vales (le registrazioni sono già cominciate), ma alcuni rumors lasciano intendere che Mara sia tra i nuovi concorrenti del Grande Fratello Vip.Mara Venier: Maria De Filippi mi ha salvata

Photo Credits Facebook

LEGGI ANCHE: #ESTATE, ALFONSO SIGNORINI CONDUCE IL VIAGGIO IN COMPAGNIA DELLE STAR TRA LE PIU’ ESCLUSIVE SPIAGGE ITALIANE

 

 

Comments

commenti