Uomini e Donne, Desirèe Popper abbandona il trono. Ecco cos’è successo

Sul trono classico di Uomini e Donne, doppio colpo di scena nella puntata registrata l’11 maggio 2017; oltre alla tanto attesa di Luca Onestini, la tronista brasiliana Desirèe Popper ha deciso di abbandonare il trono… Ecco che cosa è successo

Sul trono classico di Uomini e Donne nella puntata che si è registrata giovedì 11 maggio 2017, doppio colpo di scena; mentre Luca Onestini è alle prese con la sua scelta tra le corteggiatrici Soleil Sorge, Cecilia Zagarrigo e Giulia Latini, la bella tronista di origini brasiliane Desirèe Popper ha comunicato una notizia shock a tutti i suoi corteggiatori e ai telespettatori che l’hanno seguito.

La Popper dopo essersi avvicinata a Mattia Marciano, con il quale è scoccato anche un bacio, e Mariano Catanzaro, l’esplosivo giovane napoletano già conosciuto sul trono di Valentina Dallari, ha deciso improvvisamente di abbandonare il trono. L’ironia su Twitter non si è certo fatta attendere; in tantissimi hanno già commentato l’abbandono della brasiliana, che non sembrava dunque molto amata sul web; tantissimi infatti i commenti degli internauti che hanno gioito alla notizia dell’abbandono del programma da parte della ragazza.

In molti sperano che Mattia Marciano, corteggiatore della Popper, possa approdare sul trono a settembre oppure cambiare rotta e tornare a corteggiare Rosa Perrotta, collega di trono della Popper, a cui inizialmente il ragazzo si era avvicinato. Desirèe nell’abbandonare lo studio ha spiegato che in questi mesi non è riuscita ad innamorarsi di nessuno; nei confronti dei suoi corteggiatori Mariano e di Riccardo prova solo affetto, e anche con Mattia Marciano, il più accreditato per un’ipotetica scelta, la bella brasiliana ha spiegato di riuscire a vederlo solo come un amico. Nonostante Rosa, sua nemica durante il loro trono, abbia anche cercato di farla ragionare, Desirèe alla fine ha comunque scelto di salutare tutti e lasciare il programma.

Photo Credits: Facebook

Comments

commenti