Al Bano ancora a riposo: “I medici m’impongono un mese in più a casa”

Come sta Al Bano dopo la lieve ischemia avuta qualche settimana fa? A quanto pare la ripresa del cantante è molto veloce, tuttavia ha ancora bisogno di un periodo di riposo prima di ritornare sul palco ad esibirsi. Ecco cosa ha scritto lo stesso artista nella sua pagina ufficiale di Facebook…

“Carissimi fans devo comunicarvi ufficialmente che il concerto previsto per sabato 22 aprile a Zurigo sarà, mio malgrado, posticipato a fine settembre. (A breve conoscerete la data precisa) A sciogliere il mio dubbio è stato determinante il parere specialistico dei medici che seppur allibiti da una ripresa così immediata mi impongono quattro settimane in più per ottimizzare la terapia, scongiurare eventuali episodi più gravi e raggiungere uno stato fortemente ottimale. Sono davvero dispiaciuto, purtroppo non ho altra scelta. A presto Al Bano”, con questo messaggio nella sua pagina ufficiale di Facebook Al Bano ha annunciato che dovrà stare ancora per un mese a riposo, prima di tornare sul palco.

Concerti solo rimandati e non annullati, come ha specificato lo stesso ufficio stampa attraverso un comunicato. Il tour per l’artista inizierà da solista sia in Italia, sia all’estero, ma nel fitto calendario di live ci saranno 4 appuntamenti unici accolti con grande entusiasmo dal pubblico in cui si esibirà anche con l’ex moglie Romina Power (28 luglio all’Auditorium Parco della Musica a Roma, all’Anfiteatro La Civitella a Chieti il 29, al Forte Village di Santa Margherita di Pula il 6 agosto, all’Arena della Regina di Cattolica l’8). Il sogno dei fan di rivedere la coppia insieme sul palco è stato esaudito e così i due hanno deciso di aggiungere anche altre date. Presto potrebbero essere confermate altri concerti, oltre quelli già annunciati.

Al Bano, le prime immagini con Cristel e Romina dopo l'ischemia [FOTO]

LEGGI ANCHE: AL BANO IN TOUR, DA SOLISTA E CON ROMINA POWER, PRESTO ALTRE DATE ANCHE IN COPPIA

Photo Credits Facebook

Comments

commenti