Perchè scegliere le donne dell’Est? Scoppia la polemica in Rai

A Parliamone… Sabato, rubrica di La vita in diretta condotta da Paola Perego, si è discusso nella puntata di Sabato 18 marzo del perchè “Gli uomini preferiscono le straniere” con una grafica che illustra il “valore aggiunto” delle giovani dell’est Europa. Sui social incredulità e insulti: “Vergogna, a casa gli autori”.

Scoppia la polemica sui social dopo l’episodio avvenuto nella puntata del 18 marzo della trasmissione “Parliamone… Sabato” su Rai1. Il fulcro della questione sarebbe un discutibile cartello apparso nel corso del dibattito sulle relazioni tra uomini italiani e donne dei Paesi dell’est. Nel programma condotto da Paola Perego, il tema è stato affrontato con diversi ospiti in studio, fra i quali Marta Flavi, il direttore di Novella 2000 Roberto Alessi, l’ex Miss Italia Manila Nazzaro, una ragazza, Marina, di origine ucraina, una coppia con lui di Savona e lei siberiana, l’attore Fabio Testi al quale la conduttrice chiede una testimonianza, “Tu sei stato con donne dell’est meravigliose, come Anita Ekberg“, Testi precisa “Non era tanto dell’est, era svedese”. All’apparizione della grafica “I motivi per scegliere una fidanzata dell’est“, secondo la Perego proveniente da Internet, ecco che si è scatenato il putiferio.

Una grafica con ben 6 punti che spiegherebbero il valore aggiunto delle donne dell’est, in base alla quale gli uomini italiani e non preferirebbero o dovrebbero preferire le donne dei paesi balcanici, in particolare dei paesi dell’ex Unione Sovietica. Le motivazioni che avvolerebbero questa tesi sono:

  1. Sono tutte mamme, ma dopo aver partorito recuperano un fisico marmoreo;
  2. Sono sempre sexy, niente tute né pigiamoni;
  3. Perdonano il tradimento;
  4. Sono disposte a far comandare il loro uomo;
  5. Sono casalinghe perfette e fin da piccole imparano i lavori di casa;
  6. Non frignano, non si appiccicano e non mettono il broncio.

Una puntata impregnata di sessismo e luoghi comuni anche razzisti, che ha trovato spazio nella TV nazionale. Sul web si è anima subito la polemica: “Ma è uno scherzo, giusto?” twitta qualcuno sui social; “Non ho capito se la puntata di Parliamone Sabato offendesse di più le donne italiane o quelle dell’est. Com’è lontano l’8 marzo…” commenta qualcun altro.  Mentre la scrittrice italiana Silvia Ballestra denuncia su twitter “Fuori i nomi degli autori, e domani tutti a casa, la Perego per prima”. La polemica cresce e per il momento dagli autori della trasmissione non arriva alcun chiarimento sulla lista mandata in onda.

 

AGGIORNAMENTO: ARRIVANO LE SCUSE DELLA PRESIDENTESSA RAI, MONICA MAGGIONI:

La presidentessa della Rai, Monica Maggioni, si scusa per quanto andato in onda durante il programma di Paola Perego, nel corso del quale sono stati elencati i sei motivi per cui è meglio fidanzarsi con una donna dell’Est Europa. “Non ho visto la puntata, lo sto scoprendo dai siti. Quello che vedo è una rappresentazione surreale dell’Italia del 2017: se poi questo tipo di rappresentazione viene fatta sul servizio pubblico è un errore folle, inaccettabile. Personalmente mi sento coinvolta in quanto donna, mi scuso”.

 

Photo Credits Facebook

Comments

commenti