Uomini e Donne, Gemma Galgani e la lettera a Giorgio Manetti: “Tutto quello che mi resta di te”

Durante Le Olimpiadi Della Tv, lo speciale di Uomini e Donne andato in onda sabato 18 marzo, momento cult è stato la lettera che Gemma Galgani ha dedicato al suo ex storico Giorgio Manetti…

Durante lo speciale appuntamento andato in onda sabato 18 marzo in prime time su Canale 5, Le Olimpiadi Della Tv, tra i tanti momenti divertenti ed esilaranti, quello più atteso da tutti i telespettatori è stato sicuramente quello della lettera dedicata da Gemma Galgani al suo ex Giorgio Manetti, entrambi protagonisti indiscussi del trono over di Uomini e Donne attraverso lo speciale format stile C’è Posta per Te.

La lettera di Gemma ha percorso i momenti più importanti della loro storia passata, e il giudice Alfonso Signorini ha dato anche un titolo alla missiva per riassumere quello che la Galgani ha voluto esprimere con le sue parole. “Tutto quello che mi resta di te”. Gemma ha ripercorso tutte le tappe salienti della loro conoscenza, ricordando il loro primo incontro a Genova o di un momento divertente in cui i due si erano ritrovati a raccogliere le more. La Galgani ammette che: “Ormai il nostro amore è distante ma è sempre vivo del mio cuore, come una scatola di ricordi preziosi, come tessere di un puzzle che recava la scritta ‘un grande amore, il nostro’, ma all’improvviso una folata di vento ha buttato tutto all’aria sparpagliandone i pezzi, così stasera sono qui a raccoglierli per te“.

Alla fine del commuovente momento che ha visto protagonisti i due over, Giorgio decide di avvicinarsi e dare un bacio sulla bocca alla sua ex dama torinese, ma per tutti i fan che si sono chiesti se tra i due ci possa essere un ritorno di fiamma, sembra piuttosto chiaro che la storia d’amore sia ormai archiviata. La lettera infatti è stata quasi una chiosa su tutti i loro momenti più significativi e ciò che ne rimane sono i ricordi e la stima reciproca.

Photo Credits: Facebook

Comments

commenti