Cose da Vip

Fiorello, Rosario e Beppe alla guida del Festival di Sanremo 2018?

Fiorello, Rosario e Beppe alla guida del Festival di Sanremo 2018?

Si è appena conclusa la sessantasettesima edizione del Festival di Sanremo e già c'è chi pensa alla prossima. Soprattutto a chi sostituirà Carlo Conti dopo tre anni di grandi successi. C'è chi ipotizza la presenza dei fratelli Fiorello, Rosario e Beppe. Ecco cosa ha risposto l'attore a riguardo...

Saranno Rosario e Beppe Fiorello i conduttori del Festival di Sanremo 2018? La sessantasettesima edizione è finita da poco e già iniziano a circolare le prime ipotesi riguardo il sostituto/i sostituti di Carlo Conti che lascia la kermesse dopo ben tre anni consecutivi di successi. A Beppe non dispiacerebbe salire sul palco dell'Ariston, tuttavia il fratello non sarebbe della stessa idea: "Mi piacerebbe? Moltissimo - ha dichiarato l'attore in un'intervista a Vanity Fair - Se però pone la stessa domanda a Rosario le risponderà esattamente il contrario: 'Assolutamente no'. Non perché non ha voglia o perché non gli piaccia l’idea, ma perché conosce meglio di me la macchina infernale e distruttrice di Sanremo. Si farebbero continui paragoni di audience con le edizioni precedenti: anche se facesse centomila spettatori in meno sarebbe massacrato. E Rosario non vuole compromettere una carriera per quattro serate. Io rischierei molto meno perché faccio un altro mestiere".

Beppe ha quasi un anno di tempo per convincere Rosario: "Potremmo anche mettere in scena questa visione diversa tra noi due - ha continuato - io potrei presentare dal palco dell’Ariston, lui invece in pigiama dalla camera d’albergo. Ci potremmo sbizzarrire con moltissime idee...". Come andrà a finire?

Nel frattempo continua il toto-nomi: Amadeus, Frizzi, Gerry Scotti, Tiberio Timperi, Massimo Giletti, Paolo Bonolis, Fabio Fazio, Geppi Cucciari, Mika? Questi sono tra i più papabili, ma non è escluso un bel colpo di scena da parte di mamma Rai. "Ho un’unica certezza - ha dichiarato Conti - a chiunque vada, il festival sarà in ottime mani. Bonolis e Fazio sono dei fuoriclasse, l’hanno già fatto e potrebbero rifarlo nel migliore dei modi e non hanno da dimostrare nulla".

LEGGI ANCHE: SANREMO 2018, IL NUOVO CONDUTTORE? DA BONOLIS A MIKA, IL TOTO-NOMI

Photo Credits Facebook

Comments

commenti

To Top