Carolina Crescentini mangia un supplì mentre guida e viene multata

Carolina Crescentini è stata fermata e multata a Roma dalla polizia municipale perchè intenta a mangiare un supplì. Ecco lo sfogo dell’attrice sui social

Carolina Crescentini, attrice romana classe 1980, ha mosso i suoi primi passi a teatro ed ha raggiunto la notorietà debuttando sul grande schermo nel 2007 al fianco di Nicolas Vaporidis con Notte prima degli esami – Oggi. La Crescentini è sempre stata molto riservata e ha mantenuto molta discrezione per la sua vita privata, tanti sono stati i flirt che i giornali di cronaca rosa le hanno attribuito (LEGGI ANCHE: CAROLINA CRESCENTINI: BACI A UN ALTRO UOMO MISTERIOSO) ma pur mantenendo la propria privacy, l’attrice si è sempre dimostrata molto attiva sui social e partecipativa con i suoi fan. La bella Carolina è stata vittima proprio in questi giorni di una disavventura che l’ha vista protagonista e ha deciso di raccontare l’accaduto sfogandosi su Facebook con i suoi fan.

Purtroppo secondo il codice della strada al volante è vietata qualsiasi cosa che possa distrarre o che comunque impieghi l’uso di una delle due mani; stando a quanto riporta l’attrice, pare che la Crescentini fosse intenta ad addentare un buon supplì mentre era alla guida, ragion per cui è stata fermata e multata dalla polizia municipale di Roma Capitale. L’attrice aveva appena fatto visita a “Venanzio”, una famosa rosticceria di Roma nel cuore del quartiere Trastevere e uscendo da lì si è fatta beccare proprio mentre assaporava il suo supplì. La Crescentini alla fine decide di prendere l’accaduto con filosofia e decide di raccontarlo ai suoi fan tramite i social.

In un post su Facebook l’attrice intanto “incolpa” Venanzio per “essere un criminale e spacciare supplì buonissimi” e poi racconta la sua piccola disavventura: “Beh vabbè. Sono stata appena fermata dalla municipale che mi sta facendo una multa perché stavo guidando mangiando un supplì. L’impavida Carol”. Ai follower che hanno riempito il post di like e di commenti, insinuando che la polizia l’abbia fermata solo perchè bella e famosa, la Crescentini chiosa con autoironia: “Ah, se solo mi mettessi a dieta.”

Carolina Crescentini, mangia un supplì mentre guida e viene multata

Photo Credits: Facebook

Comments

commenti