Curiosità

Anticipazioni Chi l’ha visto: Angela Celentano e le “truffe romantiche”

Anticipazioni Chi l'ha visto: Angela Celentano e le "truffe romantiche"

Torna "Chi l'ha visto?" dopo la lunga pausa dovuta alle festività natalizie. Federica Sciarelli tornerà indietro nel tempo affrontando il caso di Angela Celentano.

Era il 1996. Una mattina Angela Celentano, una bambina di 3 anni, partecipa con i suoi genitori, una casalinga ed un operaio, ed altre 40 persone, alla gita annuale al Monte Faito che la Comunità Evangelica di Vico Equense (Napoli) è solita fare ogni estate. Improvvisamente, poco dopo le 13, il padre di Angela si accorge che la figlia non è più lì intorno a giocare. Cede al panico e inizia immediamente le disperate ricerche. Chiede a tutti finché Renato, un bambino di 11 anni, racconta di essere sceso poco prima, proprio con Angela, per il sentiero che porta al parcheggio, per posare in macchina il suo pallone. Ha pregato Angela di non seguirlo, lei non gli ha dato ascolto ha proseguito la sua strada per un po' finché lui l'ha perduta di vista.
Le ricerche non portano alcun risultato. Un misterioso testimone invita a ricercare la spiegazione della scomparsa all'interno della Comunità Evangelica. Un mese dopo i Carabinieri fanno un'incredibile scoperta. Un altro bambino - Luca, 12 anni - racconta di aver incontrato Renato insieme ad Angela mentre risaliva il sentiero. Luca sostiene di aver insistito per riportare Angela insieme al gruppo ed essere stato ignorato da Renato. Poi racconta di non aver riferito il dettaglio perché tutti sapevano che l'ultimo ad aver visto la bambina era stato proprio Renato. I due bambini vengono messi a confronto ma entrambi conservano la loro versione, antitetica rispetto a quella del compagno.Il mistero di Angela è tuttora irrisolto.

Stasera, 11 gennaio, Federica Sciarelli tornerà a parlarne durante il suo programma insieme al Ministro della Giustizia Andrea Orlando. Si parlerà anche di "truffe romantiche", di tutte quelle donne che, vengono raggirate da uomini promettono di amarle, ma hanno secondi fini.

angela-celentano

Photo Credits: Twitter

Comments

commenti

To Top