Social network

Maurizio Costanzo lascia Rtl 102.5: nuovi progetti o c’è altro?

Maurizio Costanzo lascia Rtl 102.5: nuovi progetti o c'è altro?

Con grande stupore di tutto il pubblico lunedì 2 gennaio 2017 Maurizio Costanzo ha annunciato ufficialmente di aver concluso la sua esperienza durata tre anni a Rtl 102.5. Come mai questa notizia improvvisa? Altri impegni in futuro oppure c'è dell'altro?

Una notizia che è arrivata come un fulmine a ciel sereno: lunedì 2 gennaio 2017 Maurizio Costanzo in diretta a Rtl 102.5 ha annunciato di lasciare l'emittente radiofonica. Tutto il pubblico è rimasto stupito da questo addio improvviso. Nessun problema con il Presidente Lorenzo Suraci: "La collaborazione artistica di Costanzo è stato un ingrediente importante che ha contribuito, insieme a tutte le nostre produzioni quotidiane sempre in diretta, al successo della nostra linea editoriale - si legge sulla pagina Facebook ufficiale di Rtl - Dopo poco più di tre anni di messa in onda del suo show, abbiamo inoltrato a Costanzo una nuova richiesta professionale che, nostro malgrado, non ha incontrato il suo assenso".

Forse il conduttore ha qualche problema di salute e per questo motivo ha dovuto smettere? O semplicemente ha altri progetti in ballo? In realtà sembra essere la seconda l'ipotesi più accreditata: "Fiduciosi di poter continuare in futuro a pensare nuovi progetti da realizzare insieme facciamo a Costanzo i nostri migliori auguri per le sue nuove sfide professionali".

Gli ascoltatori della radio però sembrano felici della sua "dipartita": "Con tutta la professionalità che è giusto riconoscergli, mi rendeva insofferente e ascoltarlo era davvero pesante. Anch'io spesso cambiavo stazione radiofonica quando c'era lui, anche a mezzogiorno", "Grande stima per la carriera da giornalista di Costanzo... ma questa versione da speaker radiofonico mi rendeva insofferente... cambiavo canale anche io quando trasmetteva", "Sinceramente....ultimamente era un po' troppo fuori le righe", "Con tutto il rispetto professionale, era ora che lascia spazio ai giovani , e onestamente parlando certe volte non si capiva nulla di quello che diceva".

maurizio-costanzo_lintervista_9532-1000x600

Photo Credits Facebook

Comments

commenti

To Top