Interviste

Alessia Macari: “Stanca di Paola Caruso e soprattutto basta calciatori!” [ESCLUSIVA]

Alessia Macari: "Stanca di Paola Caruso e soprattutto basta calciatori!" [ESCLUSIVA]

Velvet Mag ha contattato telefonicamente Alessia Macari, vincitrice della prima edizione in assoluto del Grande Fratello Vip, per parlare della sua esperienza nella casa più spiata dal pubblico italiano, della situazione amorosa, del futuro lavorativo ed anche di qualche polemica…

Alessia Macari ha vinto la prima edizione del Grande Fratello Vip e non si aspettava minimamente questo trionfo. Prima di apparire nella casa più spiata d’Italia si era fatta conoscere dal pubblico del piccolo schermo per il ruolo della Ciociara nel programma di Paolo Bonolis Avanti un altro in onda su Canale 5 (oltre ovviamente per le sue curve mozzafiato). Alessia ha sbaragliato la concorrenza e ha trionfato. Ora cosa spera per il suo futuro lavorativo e sentimentale?

Alessia Macari vince il Grande Fratello Vip: le immagini della proclamazione [VIDEO]

Nonostante sia passata qualche settimana, è d’obbligo parlare della tua vittoria al Grande Fratello Vip…
Ancora non ci credo. In realtà non pensavo di essere presa nemmeno al provino per entrare nella casa (ride, ndr)! Sono ancora sotto shock. Non mi sono resa conto di quello che mi è accaduto. A parte le prime due settimane passate nella cantina, mi sono divertita tantissimo. Ho cantato, ballato, e fatto vedere tutta me stessa.

Hai legato molto con Bosco…
Prima di entrare nella casa conoscevo il suo agente, ma lui no. Abbiamo legato subito fin dal primo giorno perché abbiamo molte cose in comune. Persino il compleanno (16 ottobre del 1986 per lui e del 1993 per lei, ndr).

Antonella Mosetti non ha rilasciato belle dichiarazioni sul tuo conto…
Nella casa pensavo di avere un bel rapporto con lei, infatti non mi aspettavo proprio le sue dichiarazioni. Sinceramente poteva dirmi tutto quello che pensava quando ancora era in gioco, faccia a faccia, così ci sarebbe stato modo di chiarire subito. In realtà non m’importa molto quello che dice, anche perché sono tranquilla con me stessa. Lei è una donna forte, una brava mamma. Non ho niente da dire contro di lei. Ho rispetto, quindi non insulterei mai una donna più grande di me.

Selfie ti sta aiutando davvero con il problema della fobia per le Barbie?
Sto provando piano piano a superare il problema. Devo ammettere che non è facile. So che si tratta solo di un pezzo di plastica, ma mi viene comunque l’ansia. Mi sono spaventata da piccola, ormai sono vent’anni che ho questa fobia.

A Selfie hai avuto un duro scontro con Paola Caruso…
Non voglio parlare ancora di quello che è successo. Anche perché il pubblico ha visto tutto, come sono andate le cose. Non do peso alle sue parole, per me non contano. Penso solo positivo, anche perché mi sono rivolta al programma per risolvere il problema, non per litigare.

Per il tuo futuro lavorativo cosa speri?
Di fare qualcosa nel mondo della musica e in televisione. Ancora devo lavorare ad un album, ma vorrei diventare la Beyoncé italiana (ride, ndr)! Per la tv mi piacerebbe fare un programma musicale o di calcio. Non a caso sono la madrina del Frosinone.

Ti piace qualche calciatore in particolare?
Basta calciatori (ride, ndr)! Sono stata con un giocatore per tanti anni, ho parlato di lui spesso nella casa. Ora però voglio stare da sola, anche perché non ho tanto tempo a disposizione da dedicare ad una nuova storia d’amore. Nella casa ho avuto modo di pensare alla mia vita sentimentale. Ho capito che sto bene da sola e che un uomo per conquistarmi mi deve corteggiare.

Grande Fratello Vip, gran finale: il riassunto dell'ultima puntata [FOTO]

Photo Credits Facebook

Comments

commenti

To Top