Rihanna, il peto diventa virale: Mario Wienerroither ha colpito ancora

Mario Wienerroither è un tipo pericoloso. E le star cominciano a temerlo seriamente. Perché Mario sa. E possiede non solo competenze, ma anche un animo beffardo. Mario è uno youtuber, ma prima di tutto un esperto del suono. E’ stato il primo a ideare un modo per ritoccare i videoclip musicali privandoli della parte strumentale, lasciando solo la voce dell’artista e aggiungendo i rumori ambientali. Ha fatto così con Oops!… I Did It Again di Britney Spears ed è stato record di visualizzazioni. Un record che si sta replicando con la sua ultima parodia, a dir poco irriverente e irresistibile. La vittima stavolta è Rihanna. Ebbene, Mario è riuscito a far crollare un sex symbol. Come? Facendo sentire i suoi… peti.

La scelta, innanzi tutto. Quella di Wienerroither è caduta su Stay: il relativo video mostra una Rihanna al top, malinconica e nuda in una vasca da bagno. E cosa gli è venuto in mente? Beh, avrà pensato che nell’acqua calda ci si rilassa. Si allentano le tensioni, ci si lascia andare completamente. Si è soli con se stessi e liberi, liberi come l’aria. Tutto è concesso.

Allora ecco l’esotica diva che sospira, socchiude gli occhi, si morde il labbro e… scoreggia. Ebbene sì, gente. E l’effetto è così preciso che pare tutto vero. Mario Wienerroither è un tipo pericoloso. Geniale. Manco a dirlo, il filmato è stato accolto con sommo entusiasmo dal popolo del web. In una decina di giorni ha superato i tre milioni di visualizzazioni. Quello della Spears è andato poco oltre i quattro milioni – numeri incredibili – dunque ci sono tutte le premesse affinché avvenga il sorpasso. E intanto già ci si interroga sul prossimo sventurato che finirà nel mirino del diabolico Mario. Un tipo pericoloso.

Comments

commenti